Olofmeister – rivelate le trattative per il passaggio a Valorant!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Secondo un reportage del sito di esport polacco Weszlo, la leggenda di Counter Strike Olof “olofmeister” Kajbjer Gustafsson si troverebbe al centro di una serie di trattative con Fnatic per un presunto passaggio a Valorant.

L’org dei Fnatic é entrata in Valorant solo da alcuni mesi, con l’acquisto degli ex SUMN FC dopo la loro sfavillante prestazione nelle fasi finale del FirstStrike EU. La squadra ha tuttavia sofferto da quel momento non riuscendo nemmeno ad uscire dagli Open Qualifier per il Valorant Challenger Stage 2.

Secondo quanto riportato da Weszlo, proprio in seguito a questi fallimenti, Fnatic si sarebbe cominciata a muovere facendo recruiting dagli ambienti polacchi di CS:GO ed olofmeister non é un nome nuovo all’organizzazione.

Proprio sotto il loro vessillo, allo svedese, fu infatti conferito da HLTV il titolo di migliore al mondo nell’annata 2015. Durante la sua permanenza in Fnatic, dal 2014 al 2017, olofmeister é riuscito a portare a casa ben 2 Major, contribuendo senza dubbio ad affermare la squadra come una delle migliori al mondo.

Con il passaggio al Faze Clan le prestazioni dello svedese sono diventate sempre più altalenanti, facendogli iniziare un duro processo di alti e bassi tra panchina e titolari, fattore che sicuramente ha inciso sulla sua decisione di prendere una pausa a Febbraio di quest’anno.

Insomma, Wezlo ha comunque lasciato intendere che sebbene le trattative siano lontane dall’essere concluse ci siano buone probabilità che il giocatore accetti le ”avance” dell’org, essendo questa la sua occasione di riscatto dopo il brutto periodo in Faze. Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere olofmeister replicare le giocate che lo hanno reso una leggenda di Counter Strike anche su Valorant? Come al solito fatecelo sapere con un commento!

Articoli Correlati:

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701