Per Riot “Sage è fuori controllo”: pronti nerf per lei e Raze

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Attraverso una serie di considerazioni su Twitch, lo sviluppatore di Valorant Morello ha spiegato alla community dello sparatutto quella che è la reale situazione del bilanciamento interno al gioco, svelando anticipatamente alcune delle modifiche che vedremo preste attive con una patch.

Morello ha infatti parlato del fatto che, nonostante i nerf, Sage sia ancora troppo dominante all’interno di Valorant…un personaggio che il dev ha definito come “completamente fuori controllo” e per il quale saranno necessari dei nuovi, e questa volta più incisivi, interventi.

Lo sviluppatore non è però entrato nei dettagli, e non possiamo quindi sapere a cosa verranno indirizzati gli interventi, ma come potrete vedere anche voi dal video sotto, la consapevolezza che Morello manifesta rispetto al “problema Sage” è un chiaro indizio del fatto che i nuovi nerf in arrivo potrebbero essere molto più ingenti degli ultimi.

Allo stesso modo di Sage pare che anche Raze possa presto subire una bella “strigliata”. L’obiettivo dei devs potrebbero anche essere solamente i numeri e le statistiche, assolutamente da abbassare per un personaggio cosi devastante.

In merito agli interventi per Raze, Morello ha affermato che non vogliono uccidere completamente le parti divertenti del kit dell’agente, ma che al contrario vogliono solamente “equilibrare” le eccessive potenzialità che contraddistinguono questo personaggio.

Tutte queste modifiche dovrebbero a questo punto essere implementate nella Patch 1.04, che dovrebbe essere rilasciata intorno al 21 luglio (comunque non prima della prossima settimana), e ricordiamo che a queste tornate di nerf dovrebbero anche aggiungersi i buff in arrivo per Viper, di cui abbiamo parlato in uno specifico approfondimento che troverete qui.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701