valorant smurf

Meno Smurf nelle competitive di Valorant

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Gli sviluppatori di Valorant hanno da poco segnalato un nuovo importante aggiornamento che riguarderà la questione degli smurf a partire dalla patch 1.13.

Per smurf si intende l’account secondario di un giocatore esperto, che quindi si “camuffa” dietro al suo nuovo account di basso livello per giocare contro altri giocatori di basso livello, una pratica estremamente diffusa nel mondo dei videogiochi online, che rischia di diventare molto problematica in quei titoli gratis per i quali non esistono limiti per iscriversi e partecipare alle partite.

Uno di questi è proprio Valorant, in cui ormai da diverso tempo sono attivi tantissimi personaggi Smurf che alterano in modo davvero significativo le partite competitive.
Con la patch 1.13 però (che dovrebbe uscire molto presto), assisteremo ad una piccola ma cruciale modifica, che andrà sicuramente ad influenzare, negativamente, la voglia dei giocatori esperti di aprire un account secondario.

Con il prossimo update infatti, non basterà più giocare un determinato numero di sfide “non classificate” quando si avvierà un nuovo account, ma bisognerà tassativamente vincere 10 partite “unranked“…cosa che dovrebbe rendere decisamente più “lento” ed impegnativo ottenere un nuovo account pronto per giocare contro i livellini.

Ovviamente questa cosa non andrà ad estirpare il problema degli smurf, ma dovrebbe significativamente influire sul fatto che i giocatori desisteranno dall’aprirsi un nuovo account.
A segnalare la cosa è stata NpcSara su Reddit, che in un post dedicato proprio agli smurf ha spiegato che il tutto verrà fixato con la prossima patch in arrivo.

Il post sugli Smurf di Valorant

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701