skye valorant

Il duo dei Cloud9 Tenz e Vice non ha dubbi: “Skye sarà molto forte su Valorant”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Skye Valorant – Due celebri giocatori dell’organizzazione esport Cloud9 hanno recentemente pubblicato le loro impressioni riguardo la nuova agente Skye, svelata da Riot durante il corso di questa settimana (leggi qui per approfondire abilità e trailer di Skye).

Stiamo parlando di Tyson ‘TenZ’ Ngo e di Daniel ‘Vice’ Kim che particolarmente incuriositi dal nuovo personaggio, hanno deciso di analizzare con molta cura ogni sua singola abilità, cercando di comprenderne la reale forza. Partiamo dai punti negativi…ovvero dagli aspetti di Skye che secondo TenZ e vice non andranno ad incidere più di tanto nel competitivo.

Secondo la coppia dei Cloud9, l’unica abilità forse più discutibile è la Regrowth, ovvero la capacità di Skye di curare se stessa ed alcuni suoi alleati. Tenz e Vice, pur essendo convinti dell’utilità di questa abilità, hanno sottolineato che sarebbe potuta essere anche più forte ed incisiva di quanto non lo sia ora.

Tralasciando la “non troppa forza” del Regrowth, i due professionisti del team biancoceleste hanno invece spiegato come il resto delle abilità di Skye sia assolutamente entusiasmante. Questo personaggio potrebbe presto diventare fondamentale nel ruolo di “scouting” del campo avversario, con delle abilità (specialmente quella accecante) che secondo Tenz potrebbero fare pesantemente la differenza nelle prossime sfide classificate.

Entrambi i giocatori hanno esplicitamente parlato del fatto che i benefici regalati da alcune abilità di questo nuovo agente siano da considerare “insane“, ed hanno affermato di non vedere l’ora di poter provare Skye nelle prime partite sul server live.

Valorant – video su Skye – Tenz e Vice

L’introduzione di questo nuovo agente sposterà gli equilibri del meta, andando ad incidere sulle partite competitive?

Secondo molti esperti a questa domanda si deve rispondere con un si, anche perchè oltre ad essere la tredicesima protagonista inserita su Valorant, Skye è anche la seconda del tipo “support” tra i personaggi disponibili nello sparatutto di Riot (l’altra è Sage), e questa non potrà che essere un’importante novità da considerare per il bilanciamento del gioco.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701