I G2 trionfano al Redbull Home Ground: Ecco i risultati finali!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il torneo targato Redbull, che ha portato un nuovo formato (l’Home Ground) a Future Earth, si é infine concluso. I migliori 8 team d’Europa si sono scontrati testa a testa nelle giornate dal 28 al 31 Gennaio nel primo evento ufficiale del 2021.

Da troppo tempo la scena competitiva di Valorant attende di esplodere ed infatti l’annuncio del Redbull Home Ground ha portato con se un’ ondata di hype che ha pervaso l’Europa da Nord a Sud, soprattutto grazie all’innovativo concetto di ”Home Ground”.

L’articolo in cui presentavamo la competizione lo potrete trovare cliccando QUI, in questa sede ci limiteremo a ricordare che la meccanica dell ”Home Ground” consiste nella scelta da parte dei vari team di una loro mappa preferita, che sarebbe stata il loro pick predefinito per tutta la durata del torneo.

Redbull Home Ground: Risultati e classifiche

Come evincibile dal titolo i G2 si sono portati a casa il primo posto della classifica e 10.000 dei 24.000 $ messi in palio, anche se con non poche difficoltà.

LA CLASSIFICA:

  1. G2 – 10.000 $
  2. Team Liquid – 5000 $
  3. Ninjas in Pyjamas – 2500$
  4. SUMN FC – 2500$
  5. Futbolist – 1000$
  6. FrenzyGoKill – 1000$
  7. Guild Esport- 1000 $
  8. Monkey Business – 1000 $

I fiori all’occhiello di questa competizione, G2 e Team Liquid, hanno saputo offrire uno spettacolo senza precedenti. Dalle fasi di qualificazione fino alle finali i Liquid hanno saputo riemergere dal pantano che li aveva ingoiati durante il First Strike, schiacciando prima i Guild Esports e poi i SUMN, anche grazie alle splendide prestazioni di ”soulcas” e ”screaM”.

D’altro canto la cavalcata dei G2 é stata esattamente quella che ci si aspettava da un team d’esperienza e che non ha mai deluso le previsioni. Zeek, il nuovo acquisto di casa G2, che presentiamo in un articolo che troverete cliccando QUI, sembra essersi ambientato perfettamente nella scena competitiva e con un’ottima prova di forza aiuta il suo team a mandare a casa FrenzyGoKill e NiP, arrivando alla finale.

La serie conclusiva del torneo é stata una vera sfida al cardiopalma, con continui capovolgimenti di fronte. Entrambe le squadre hanno vinto sul proprio ”Home Ground”, ma nel terzo round i Liquid hanno messo la testa avanti su Haven. Freddissimi i G2 che nonostante la fase di svantaggio portano a casa Bind e Ascent, laureandosi campioni.

Insomma, davvero un ottimo inizio per questo 2021 su Valorant, che si prospetta pieno di eventi e premi sempre crescenti. Nell’attesa di nuovi eventi vi ricordiamo di non perdervi nemmeno un articolo. Ecco in conclusione uno schema che evidenzia tutti i giocatori titolari che hanno partecipato alla competizione.

G2 Esports Ardiis Mixwell paTiTek pyth zeek
Team Liquid ec1s Kyyptix L1NK ScreaM soulcas
Ninjas in Pyjamas rhyme CREA chiwawa Jady Ex6TenZ
SUMN FC Boaster doma Mistic Moe40 tsack
Futbolist marqnue mag0o mojj SasuKe STERBEN
Guild Esports bonkar Yacine ziz draken Sayf
Monkey Business aKm uNKOE TviQ Oniby Elllement
FrenzyGoKill   vakk Cender feqeq Bramz M4CHINA

 

Articoli Correlati:

 

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701