valorant mobile

I devs di Valorant rivelano 2 importanti progetti in arrivo!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Valorant – i devs, in due recenti annunci, hanno svelato alcuni dei progetti in arrivo nel prossimo futuro sul neonato sparatutto targato Riot Games.

Ritorneranno bundle passati di Valorant?

Come sappiamo il comparto skin di Valorant é in crescita di settimana in settimana, e proprio questo frequente ricambio di aspetti ha causato dei movimenti nella community, soprattutto tra i novizi del gioco, che si sono persi le passate skin presenti nei battle pass.

All’arrivo di un nuovo Atto, come da programma, gli aspetti (siano essi aspetti arma, carte giocatore o ciondoli) scompaiono nel nulla, causando un grosso disagio, relativamente parlando, ai collezionisti più accaniti.

Su questo argomento si é espresso Miles ‘Usury’ Metzger del team di sviluppo del gioco, che si é espresso però in termini vaghi riguardo le richieste sopra citate: ”Attualmente non abbiamo nessun piano riguardo il ritorno delle skin presenti nei battle pass scorsi, questo principalmente perché vogliamo rispettare tutti quei giocatori che hanno grindato duramente durante la finestra temporale in cui erano disponibili.”

”Potremmo rivalutare la possibilità nel caso in cui vedremo un maggior numero di giocatori interessati alla questione, o quando comunque sarà passato abbastanza tempo da non far sentire i giocatori più veterani invalidati.”, ha concluso.

La questione quindi é ancora ampiamente discutibile e ci sono sicuramente margini di speranza per tutta quella fetta di giocatori che vogliano recuperare lo sfarzo videoludico dei bundle passati.

 

 

Sono in arrivo nuovi tipi di skin su Valorant?

Come sopracitato, attualmente su Valorant le possibilità di personalizzazione, benché molto ampie, si limitano solo alle armi; oltre a tutto il comparto delle carte giocatore e titoli da mettere sulla propria carta.

Analogamente a CS:GO, che all’uscita aveva un comparto di personalizzazione molto ristretto, Valorant sta cercando di implementare via via sempre più skin ed aspetti senza però andare ad intaccare il comparto competitivo del gioco. I guanti sono infatti una possibilità che il team di sviluppo sta valutando per il prossimo futuro delle personalizzazioni.

Di certo la strada per arrivare ad una personalizzazione completa del personaggio giocabile sarà ancora lunga e tortuosa, ma le parole spese da Sean ‘oniram177’ Marino e Lea ‘aeneia’ Hughes, fanno ben sperare: ”Valutare tutte le possibili opzioni e variabili richiede un enorme ammontare di tempo, e di certo l’ultima cosa che vogliamo é lanciare qualcosa di così atteso da tutti i player solo per doverlo ritirare dopo pochi giorni nel caso dovesse andare ad intaccare il comparto competitivo.” e continuano, ”[…] l’inserimento di nuove personalizzazioni richiede tonnellate di ore di testing e lavoro sui modelli.

Insomma, per quello che riguarda le skin degli agenti, sarà molto difficile vederle nei prossimi anni. Sembra però che il team abbia messo gli occhi sulla possibilità ”guanti”, cosa che potremmo vedere addirittura nelle prossime patch in arrivo nel 2021.

 

Articoli Correlati:

 

 

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701