Fracture – Ecco l’anteprima competa sulla nuova MAPPA di Valorant!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Grazie alla stretta collaborazione tra Powned.it e Riot Games, anche questa volta ci è stata offerta la possibilità di poter provar in anteprima la nuova mappa di Valorant, il cui nome ora é ufficiale: Fracture.

Nonostante la sua storia non sia ancora ben definita, Fracture  si presenta come una mappa letteralmente spaccata in due da, appunto, una frattura, o fenditura, del terreno, che sebbene sia facilmente oltrepassabile, contrappone un bioma umido (in stile giungla) ad uno estremamente arido simile a quello di Bind.

La nuova mappa, di cui poco più in basso potrete trovare un’anteprima sotto forma di galleria immagini, sarà inoltre diversa rispetto a praticamente ogni altro campo di battaglia di Terra Futura, con un innovativo sistema di spawn che offre gli attaccanti ben due diversi modi di attaccare.

Come intuibile dalla galleria immagini che troverete scrollando poco più in basso, l’anatomia della mappa non presenta alcuna similitudine con quanto presente sul gioco fino a questo momento. Una mappa sì, molto larga, ma che offre ai giocatori una miriade di angoli e strettoie per personalizzare al massimo il proprio gameplay.

Come anticipato, mentre i difensori spawneranno sempre al centro della mappa, come da dicitura in foto, gli attaccati potranno decidere, grazie alle funi che permettono di muoversi da ”ponte zona attaccanti” a ”base zona attaccanti” (e viceversa), anche durante la fase d’acquisto, di attaccare dall’uno o dall’altro lato della mappa (o chissà, magari da entrambi i lati), avendo così la possibilità di creare formazioni e strategie mai replicate su Valorant.

Inoltre, con un totale di QUATTRO entrate per ogni sito, Fracture si conferma come una delle mappe più complesse e nella quale sarà più difficile sia difendere l’assalto degli attaccanti, sia poi mantenere la posizione una volta che la spike sarà plantata. Yoru, Skye e Kay/O, grazie al loro kit estremamente versatile, saranno sicuramente tra gli agenti più usati a livello competitivo. Attenzione però anche a Sage, che con il muro potrà offrire una chiusura temporanea di uno dei molti passaggi che portano al sito, guadagnando così secondi preziosi.

Panoramica della nuova mappa di Valorant – Fracture:

nuova mappa valorant - Fracture

Spawn Difensori:

nuova mappa valorant - Fracture

nuova mappa valorant - Fracture

Spawn Attaccanti ”BASE” e ”PONTE”:

nuova mappa valorant - Fracture

nuova mappa valorant - Fracture

Sito A:

Sito B:

Insomma, cosa ve ne pare della nuova mappa di Valorant, Fracture? Vi piace o secondo voi sarà la nuova Breeze? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra con un commento in community!

Articoli Correlati:

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701