Ecco le NOTE SULLA PATCH 3.0 di Valorant ufficiali e complete!

Ecco le NOTE SULLA PATCH 3.0 di Valorant ufficiali e complete!

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Eccoci arrivati al fatidico momento, la Patch 3.0 sbarcherà domani su tutti i nostri client, una patch che non scorderemo tanto presto, complici anche i numerosi cambiamenti che in un certo senso cambieranno Valorant radicalmente rispetto a come siamo abituati a conoscerlo.

Nuovo agente, leggeri fix al run & gun, cambi di prezzo di abilità ed armi, insomma, negli ultimi giorni abbiamo parlato di molti aspetti critici dello sparatutto targato Riot games e a quanto pare gli sviluppatori hanno teso le orecchie ed ascoltato i feedback della community, andando finalmente a toccare i dettagli che potrebbero rendere valorant un gran gioco.

Di seguito le dirette parole degli sviluppatori, che nel comunicato stampa ci hanno tenuto a spiegare in prima persona i perché di alcune scelte, quindi buona lettura!

valorant patch 3.0

Note sulla Patch 3.0 di Valorant – Complete

Anche se ci sono molti cambiamenti in questa patch, si concentrano sul migliorare due aspetti fondamentali del gioco: aumentare l’importanza del gunplay preciso ed espandere la libertà tattica.

Per VALORANT, consideriamo ogni mappa, arma e personaggio come parte di un ecosistema in continuo mutamento, in cui una buona dose di abilità e creatività possono superare ogni sfida. Crediamo che VALORANT dia il meglio quando si affrontano una grande varietà di sfide uniche e i giocatori sono costretti a scegliere quali strumenti e strategie utilizzare per superarle. A questo scopo, abbiamo modificato l’intera economia del gioco, cambiando i prezzi di armi e abilità per migliorare il loro impatto sulla partita e permettere ai giocatori di scegliere dotazioni e strategie più varie e dinamiche.

Modifiche come queste, che impattano su tutto il gioco, possono essere difficili da accettare, dal momento che vi stiamo chiedendo di imparare di nuovo molte cose alle quali vi eravate ormai abituati. Ci saranno momenti in cui sarete costretti a compiere scelte più difficili circa cosa portare in battaglia a ogni round, o ad affrontare un nemico in maniera diversa. Tenete però presente che i vostri avversari staranno affrontando le stesse sfide.

—Max Grossman e Sal Garozzo, co-progettisti capo

patch 3.0 valorant

AGGIORNAMENTI AGLI AGENTI – Patch 3.0 Valorant

Per raggiungere il nostro obiettivo di creare un ecosistema più dinamico, abbiamo modificato il prezzo di abilità, ricariche e costo in punti Ultima di tutti gli agenti. In generale, abbiamo notato che alcuni agenti avevano un impatto troppo pesante con le loro abilità, senza che l’uso di queste avesse un vero rovescio della medaglia. Il nostro obiettivo è creare un utilizzo più oculato delle abilità nel corso della partita, per costringere i giocatori a riflettere meglio su cosa acquistare.

TUTTI GLI AGENTI

  • Ora gli agenti iniziano il round con almeno una carica della propria abilità speciale, anziché guadagnare una carica extra ogni round
    • Se per esempio avete un’abilità speciale a due cariche e terminate il round con una carica rimasta, non riceverete una carica aggiuntiva
  • Le cariche ottenute dalla ricarica delle abilità ora sono sempre temporanee
  • Ora, quando l’effetto degli accecamenti si esaurisce, la vista ritorna più velocemente

Astra-banner.png

ASTRA

Astra è popolarissima ai gradi più alti e riteniamo che alcuni dei suoi schemi di gioco siano difficili da contrastare round dopo round. Vogliamo che Astra sia forte nell’esercitare pressione su tutta la mappa, ma al momento riesce a farlo un po’ troppo di frequente e senza particolari costi o compromessi. Queste modifiche mirano a contrastare le giocate che avvengono all’abbassamento delle barriere e offrono finestre di ricarica più lunghe ed evidenti dopo che Astra ha utilizzato o dissolto le sue stelle.

Nova pulsante (Q)

  • Aumentato il tempo di ricarica: 12 secondi >>> 25 secondi
Pozzo gravitazionale (C)

  • Aumentato il tempo di ricarica: 12 secondi >>> 25 secondi
Stelle/Forma astrale (X)

  • Ora le stelle sono inattive quando vengono piazzate durante la fase di acquisto
    • Quando le barriere spariscono, le stelle si caricano per 1,4 secondi prima di attivarsi e diventare utilizzabili
  • Quando Astra è in attacco, ora può vedere la posizione della Spike mentre si trova in forma astrale
    • Questa rappresentazione non è animata, in modo da non fornire ulteriori informazioni sullo stato della Spike
  • Aumentato il tempo di ricarica dopo la Dissoluzione: 8 secondi >>> 15 secondi
  • Ridotte le cariche fornite per l’abilità speciale: 2 >>> 1
  • Ridotto il costo delle stelle: 200 crediti >>> 150 crediti

breach-banner.png

BREACH

L’aggiunta di KAY/O ci ha portato a modificare gli altri Demolitori.

Per quanto riguarda Breach, abbiamo rimosso la sua terza carica del lampo e cercato di dare più impatto a tutto il suo kit. Gli aggiornamenti alle sue altre abilità dovrebbero fornire risultati più affidabili a Breach e ai suoi alleati. Oltre a questo, alcune abilità sono diventate più rapide da lanciare e abbiamo rallentato la velocità di Esplosione abbagliante, per dare a Breach la possibilità di riequipaggiare la sua arma e sfruttare i suoi strumenti.

Esplosione abbagliante (Q)

  • Ridotte le cariche totali: 3 >>> 2
  • Aumentato il costo: 200 crediti >>> 250 crediti
  • Ridotta la velocità del proiettile: 2500 >>> 2000
Fenditura (E)

  • Ridotto il tempo per la carica completa: 1,5 secondi >>> 1 secondo
  • Aumentata l’ampiezza: 600 >>> 750
  • Ridotto il periodo di avvertimento: 1,3 secondi >>> 1 secondo
  • Aumentata la durata dello stordimento: 3 secondi >>> 3,5 secondi
  • Ridotto il tempo di rimozione dopo l’uso: 1 secondo >>> 0,7 secondi
  • Aumentato il tempo di ricarica: 35 secondi >>> 40 secondi
Scossa di assestamento (C)

  • Ora esplode 3 volte e non ha più un raggio di attenuazione; ogni deflagrazione avviene a 0,6 secondi di distanza e infligge 60 danni
  • Aumentato il raggio dell’esplosione: 260 >>> 300
  • Ridotto il tempo di rimozione dopo l’uso: 1,1 secondi >>> 0,9 secondi
  • Aumentato il costo: 100 crediti >>> 200 crediti
Esplosione sismica (X)

  • L’ampiezza di tutte le esplosioni è stata aumentata a 2300, che in precedenza era l’ampiezza della sola esplosione finale

patch 3.0 valorant

BRIMSTONE

Incendiario (Q)

  • Aumentato il costo: 200 crediti >>> 250 crediti

cypher-banner.png

CYPHER

Furto neurale (X)

  • Ridotti i punti Ultima necessari: 7 >>> 6

patch 3.0 valorant

JETT

Abbiamo ripristinato l’interazione delle trappole di Cypher con Jett. Inizialmente, quando avevamo fatto questa modifica, la sensazione generale era che Jett fosse debole e Cypher troppo opprimente da affrontare. Ora che i giocatori hanno imparato a gestire meglio le trappole di Cypher e Jett ha acquisito molto valore nel gioco, riteniamo che quest’ultima dovrebbe affrontare strategicamente le trappole invece di gettarcisi a capofitto senza riflettere.

Corrente ascensionale (Q)

  • Aumentato il costo: 100 crediti >>> 150 crediti
Folata (E)

  • Non libera più dalle trappole del Protocollo di cattura di Cypher
Nuvola di fumo (C)

  • Aumentato il costo: 100 crediti >>> 200 crediti
Tempesta di lame (X)

  • Aumentati i punti Ultima necessari: 6 >>> 7

patch 3.0 valorant

KILLJOY

Roboallarme (Q)

  • Aumentata la ricarica dopo il richiamo: 7 secondi >>> 20 secondi
Torretta (E)

  • Aumentata la ricarica dopo il richiamo: 10 secondi >>> 20 secondi

omen-banner.png

OMEN

Paranoia (Q)

  • Diminuito il costo: 400 crediti >>> 300 crediti
Velo oscuro (E)

  • Ridotte le cariche fornite per l’abilità speciale: 2 >>> 1
  • Ora Omen deve acquistare il suo secondo fumogeno al costo di 100 crediti
  • Aumentato il tempo di ricarica: 35 secondi >>> 40 secondi
Passo velato (C)

  • Aumentato il costo: 100 crediti >>> 150 crediti

patch 3.0 valorant

PHOENIX

Dardo abbagliante (Q)

  • Aumentato il costo: 200 crediti >>> 250 crediti

raze-banner.png

RAZE

Aggiornamento al modello

  • Il modello è stato rifinito nell’aspetto
Bot esplosivo (C)

  • Aumentato il costo: 200 crediti >>> 400 crediti
Sensazionale (X)

  • Aumentati i punti Ultima necessari: 7 >>> 8

patch 3.0 valorant

REYNA

Malizia (C)

  • Aumentato il costo: 200 crediti >>> 250 crediti

patch 3.0 valorant

SAGE

Cristallo rallentante (Q)

  • Aumentato il costo: 100 crediti >>> 200 crediti
Muro di cristallo (C)

  • Aumentato il costo: 300 crediti >>> 400 crediti
Respiro vitale (X)

  • Aumentati i punti Ultima necessari: 7 >>> 8

V_AGENTS_587x900_ALL_Skye_Banner.png

SKYE

Skye perde la sua terza carica del lampo, ma ora la sua abilità speciale si ricaricherà col tempo. Con le modifiche che abbiamo implementato, Skye non avrà più bisogno di riporre l’arma per attivare Luce guida; inoltre, abbiamo migliorato la qualità dell’esperienza quando si guida il falco o lo si lascia volare libero. Riteniamo che il raggio visivo di Apripista fosse un po’ troppo piccolo per controllare gli spazi di medie dimensioni (che invece dovrebbero essere il suo ambiente ideale) e che lo stordimento avrebbe beneficiato di un po’ più di… mordente, visto quanto è difficile metterlo a segno. Contiamo che queste modifiche aiuteranno ad aumentare l’utilità di Skye nella coda in singolo e a farle conquistare un posto competitivo nel gioco organizzato.

Apripista (Q)

  • Aumentato il raggio visivo: 1750 >>> 2250
  • Aumentata la durata massima dello stordimento: 3 secondi >>> 4 secondi
  • Aumentato il costo: 200 crediti >>> 250 crediti
Luce guida (E)

  • Ridotte le cariche: 3 >>> 2
  • Ora le cariche si ripristinano dopo una ricarica di 40 secondi
  • Skye non deve più riequipaggiare l’abilità per attivarne il lampo
  • Ora il falco di Luce guida gira attorno agli angoli con una curva più stretta quando vola libero ed è più reattivo alla guida
  • Ridotta l’attenuazione audio all’attivazione: 3250 >>> 1250
  • Aumentato il costo delle cariche: 100 crediti >>> 250 crediti

sova-banner.png

SOVA

Dardo stordente (Q)

  • Aumentato il costo: 100 crediti >>> 150 crediti
Freccia sonar (E)

  • Aumentato il tempo di ricarica: 35 secondi >>> 40 secondi
Drone sorvegliante (C)

  • Aumentato il costo: 300 crediti >>> 400 crediti
Furia del cacciatore (X)

  • Aumentati i punti Ultima necessari: 7 >>> 8

viper-banner.png

VIPER

Morso velenoso (C)

  • Ridotta la durata: 8 secondi >>> 6,5 secondi
  • I bordi esterni della pozza acida si formano più velocemente per assicurarne la letalità se un nemico vi si trova all’interno per l’intera durata
  • Aumentato il costo: 100 crediti >>> 200 crediti
    • La forza e la popolarità di Viper sono aumentate moltissimo, specialmente grazie alla sua abilità di guadagnare tempo per la squadra e impedire i disinneschi. Con questa modifica, contiamo di ridurre leggermente il suo potere di stallo

patch 3.0 valorant

YORU

Offuscamento (Q)

  • Aumentato il costo: 200 crediti >>> 250 crediti
Infiltrazione (E)

  • Aumentato il tempo di ricarica: 35 secondi >>> 40 secondi

AGGIORNAMENTI ALLE ARMI – Patch 3.0 Valorant

Sin dall’uscita del gioco, lo sparo in corsa è stato un argomento molto discusso. Sebbene riteniamo ci siano situazioni in cui sparare mentre ci si muove debba essere una risorsa importante, al momento questa manovra è più potente di quanto vorremmo. Questa patch si occupa di un aspetto che non avevamo ancora toccato e che chiamiamo “precisione dovuta al tagging”.

“Precisione dovuta al tagging” è la nostra definizione interna per un fenomeno che si verifica quando un giocatore sbuca fuori correndo e voi gli sparate e lo colpite, applicando il tagging e rallentandolo: ciò riduce abbastanza la sua velocità da rendere i suoi colpi più precisi e avere la meglio su di voi, anche se il giocatore in questione non aveva intenzione di fermarsi. Questo fenomeno è la causa principale di tanti video di sparo in corsa che vediamo in giro e le modifiche di questa patch dovrebbero ridurne gli effetti, specialmente negli scontri a lunga gittata. In generale, il nostro obiettivo è quello di ricompensare meglio i movimenti proattivi e precisi.

Con un tagging leggermente ridotto, zone morte più contenute e in generale una minore precisione in movimento, puntiamo a rendere il combattimento più serrato mantenendo al contempo il più possibile intuito e memoria muscolare.

Lo sparo in camminata (non in corsa) finora era stato abbastanza preciso in VALORANT, cosa che consentiva ai giocatori di piazzare colpi abbastanza accurati anche a media distanza. Con le modifiche alla precisione in camminata, sparare camminando dovrebbe essere molto meno efficace a media distanza, cambiamento che andrà a premiare i giocatori che si fermano proattivamente prima di sparare.

Abbiamo anche ridotto la precisione in corsa di armi secondarie e SMG, nel tentativo di rendere più serrati gli scontri con quelle armi mantenendone al contempo parte dell’identità in termini di mobilità, grazie alla possibilità di muoversi e sparare con una certa precisione a corta distanza.

TUTTE LE ARMI

  • Ridotto il rallentamento dovuto al tagging: 75% >>> 72,5%
    • Il “tagging” è l’effetto di rallentamento che avvertite quando venite colpiti dai proiettili
  • Modificata la zona morta delle armi: 30% >>> 27,5%
    • In VALORANT, la “zona morta” indica la velocità di movimento oltre la quale un giocatore diventa impreciso

TUTTI I FUCILI

  • Modificata l’imprecisione in camminata: 1,3 >>> 2,0
  • Imprecisione in corsa inalterata: 5,0

TUTTE LE MITRAGLIATRICI

  • Modificata l’imprecisione in camminata: 0,5 >>> 2,4
  • Imprecisione in corsa inalterata: 6,0

TUTTI GLI SMG

  • Modificata l’imprecisione in camminata: 0,3 >>> 1,0
  • Modificata l’imprecisione in corsa: 2,0 >>> 2,5

CLASSIC

  • Modificata l’imprecisione in camminata: 0,25 >>> 0,84
  • Modificata l’imprecisione in corsa: 1,5 >>> 2,1

FRENZY

  • Ridotto il costo: 500 crediti >>> 450 crediti
  • Modificata l’imprecisione in camminata: 0,25 >>> 0,8
  • Modificata l’imprecisione in corsa: 1,0 >>> 2,0

GHOST

  • Modificata l’imprecisione in camminata: 0,25 >>> 0,92
  • Modificata l’imprecisione in corsa: 1,85 >>> 2,3

SHERIFF

  • Modificata l’imprecisione in camminata: 0,25 >>> 1,2
  • Modificata l’imprecisione in corsa: 2,0 >>> 3,0

JUDGE

  • Aumentato il costo: 1600 crediti >>> 1850 crediti
  • Modificata l’attenuazione dei danni a 10 m: 13 per pallettone >>> 10 per pallettone
  • Modificata l’attenuazione dei danni a 15 m: 10 per pallettone >>> 7 per pallettone
    • Vogliamo che il Judge sia un’opzione a corta distanza devastante, ma riteniamo che il suo valore giustifichi un prezzo maggiore. Risultava anche un po’ troppo efficace a distanza, così l’abbiamo adeguatamente ridimensionato

BULLDOG

  • Cadenza di fuoco senza mirino (modalità fuoco automatico) aumentata: 9,15 colpi al secondo >>> 9,5 colpi al secondo
  • Ridotto il costo: 2100 crediti >>> 2050 crediti
    • Il Bulldog risultava leggermente svantaggiato nelle situazioni a media/corta distanza, dove si spara senza mirino. Abbiamo quindi optato per aumentare un po’ la cadenza di fuoco, riducendo anche il prezzo per invogliarne l’acquisto

SHORTY

  • Ridotto il costo: 200 crediti >>> 150 crediti

STINGER

  • Ridotto il costo: 1100 crediti >>> 950 crediti

BUCKY

  • Ridotto il costo: 900 crediti >>> 850 crediti

MARSHAL

  • Ridotto il costo: 1000 crediti >>> 950 crediti

ARES

  • Ridotto il costo: 1600 crediti >>> 1550 crediti

OPERATOR

  • Ridotto il costo: 5000 crediti >>> 4700 crediti

AGGIORNAMENTI ALLA MODALITÀ COMPETITIVA – Patch 3.0 Valorant

Nell’Episodio 3, il nostro obiettivo principale per la modalità competitiva è la precisione e la correttezza del matchmaking. Abbiamo valutato il nostro sistema e implementato alcune importanti modifiche che dovrebbero migliorare queste aree fondamentali per parecchi giocatori. Senza rivelare troppi dettagli, vogliamo condividere un po’ di quello che troverete nell’Episodio 3.

Ecco i nostri obiettivi principali relativi all’esperienza dei giocatori:

  • Vogliamo che il fattore più importante sia vincere le partite, a tutti i livelli di abilità
  • Vogliamo migliorare la valutazione delle prestazioni individuali perché crediamo sia utile a creare partite più corrette ed equilibrate
  • Desideriamo che i gradi siano una rappresentazione accurata del vostro attuale livello di abilità
  • Vogliamo che siate meno portati a giocare con account diversi per raggiungere più rapidamente il vostro grado corretto

Ecco alcune delle cose che potete aspettarvi dalle nostre modifiche:

  • Ridotta la possibilità di sentirsi bloccati a un grado specifico sugli account più vecchi; se la vostra abilità aumenta, il grado dovrebbe rifletterlo correttamente, a prescindere dall’età dell’account
  • La precisione del matchmaking migliorerà per tutti i gradi, il che dovrebbe portare a una scalata più lineare e a una riduzione nella variazione dei gradi
  • Sebbene vincere le partite sia ancora il fattore più importante, anche da Immortale in poi verranno prese in considerazione le prestazioni individuali per migliorare il matchmaking
    • Questo dovrebbe portare a scontri migliori ai gradi più alti
  • Le partite serrate avranno un effetto minore sulla perdita o l’ottenimento di punti competitivi
  • Le curve di assegnazione dei punti competitivi sono state ricalibrate, in modo da ridurre le fluttuazioni del grado
  • Aggiornata la distribuzione dei gradi
  • Piazzamento massimo aumentato a Diamante 1
    • Questo dovrebbe contribuire a ridurre la scalata iniziale dei nostri giocatori migliori

Continueremo a monitorare queste modifiche una volta arrivate nei server ufficiali e sicuramente effettueremo ulteriori correzioni dove necessario. Non vediamo l’ora che possiate provare con mano questi cambiamenti; continuate a fornirci feedback sulle vostre esperienze nel corso dell’Episodio 3!

AGGIORNAMENTI ALLE PRESTAZIONI – Patch 3.0 Valorant

Siamo felici di introdurre migliorie importanti nella 3.0! Questo lavoro è il culmine di un grande impegno di collaborazione nel corso degli ultimi mesi trai vari team di VALORANT. Ottimizzare le prestazioni è un processo delicato e normalmente siamo in grado di inserire piccole modifiche incrementali. Questa volta, però, molti dei nostri piccoli interventi sono stati effettuati simultaneamente.

I giocatori con computer di fascia media e alta (sistemi limitati dalla CPU) vedranno un miglioramento delle prestazioni fino al 6%, a seguito dei seguenti interventi:

  • Migliorati i calcoli dei piani di clipping utilizzando il multithreading
  • Migliorato l’utilizzo dei thread distribuendo i processi su più core
  • Ottimizzati i calcoli della visuale
  • Ottimizzato l’audio ambientale per tutte le mappe
  • Ottimizzazioni generali a tutte le animazioni delle abilità

AGGIORNAMENTI SOCIAL – Patch 3.0 Valorant

  • Aggiunte al pannello social le carte in sovrimpressione
    • Ora, passando con il cursore sugli elementi dell’elenco amici, potete vedere informazioni sui giocatori che avete aggiunto, che comprendono grado, livello account, Riot ID, nota amico, titolo, carta giocatore e altro ancora!
  • Ora, nelle partite personalizzate, è possibile invitare giocatori nel proprio gruppo specificandone il Riot ID

TECNOLOGIA DELLE MECCANICHE DI GIOCO – Patch 3.0 Valorant

REGISTRO UCCISIONI

6_22_2021Patch30Article_Me_Border.png

  • Le vostre uccisioni ora hanno un bordo per evidenziarle

6_22_2021Patch30Article_MultipleAssiters.png

  • Gli assist delle uccisioni ora vengono mostrati a sinistra delle voci del registro uccisioni

patch 3.0 valorant

  • Anche il ritratto del vostro agente viene evidenziato con un bordo quando effettuate un assist

6_22_2021Patch30Article_TeamRes.png

patch 3.0 valorant

  • Il registro uccisioni mostrerà alcune abilità Ultima quando i giocatori di ciascuna squadra vengono rianimati o abbattuti
    • Esempi: la resurrezione di un giocatore tramite Respiro vitale di Sage o la morte di Phoenix durante l’utilizzo di Ceneri della Fenice

6_22_2021Patch30Article_SameTeamBackers.png

  • Aggiunti registri uccisione multicolore nei casi in cui le uccisioni farebbero apparire vicini gli stessi colori di squadra

FUNZIONE DI RIPRISTINO DEI ROUND NELLA MODALITÀ TORNEO DELLE PARTITE PERSONALIZZATE – Patch 3.0 Valorant

  • Questa funzione permette di impostare la partita all’inizio di un round precedente e di rigiocarla partendo da lì
  • Per attivare la funzione, andate su “Opzioni” dalla lobby di una partita personalizzata e attivate “Sì” per la modalità torneo
    • I moderatori possono attivare un ripristino
    • Se nella partita personalizzata sono abilitati i trucchi, tutti i giocatori possono attivare un ripristino
  • Durante la partita, la funzione di ripristino del round si trova nella sezione “Trucchi” del menu
  • Aggiunta la possibilità di attivare/disattivare il reticolo esterno!
  • Modificati il tempismo e le soglie degli assist basati sulle abilità, per renderli più uniformi tra i vari agenti

AGGIORNAMENTI PROGRESSI – Patch 3.0 Valorant

  • Buon anniversario, VALORANT! Per festeggiare, abbiamo aggiunto un Pass evento Primo anno: simile a un Pass battaglia, ma totalmente gratuito e con contenuti molto interessanti
    • Resterà attivo per tutta la durata della patch 3.0 e si chiuderà con l’uscita della 3.01, quindi ricordatevi di fare incetta di premi prima che la festa finisca
  • Cos’è una festa senza amici? Abbiamo aggiunto anche un bonus di squadra: riceverete PE extra giocando in un gruppo organizzato
    • Aumento dell’8% nei gruppi da due, del 12% nei gruppi da tre, del 16% nei gruppi da quattro e del 20% nelle squadre complete
    • Anche questo bonus sarà attivo nel corso di tutta la patch 3.0
  • Aggiunto inoltre il sistema permanente del livello dell’account: un nuovo modo per onorare e premiare il tempo che avete trascorso giocando a VALORANT

BUG RISOLTI – Patch 3.0 Valorant

AGENTI

  • Ora, quando gli agenti vengono rianimati, distruggono il Muro di cristallo di Sage se vi si trovano all’interno per evitare che vengano spinti attraverso gli elementi della mappa
  • Corretto un problema per cui i Cercatori di Skye apparivano sulla minimappa dei nemici anche quando non potevano vederli
  • Corretto un problema che indicava come non attiva l’Ultima di Viper sull’interfaccia della squadra quando Rischio biologico era attiva
  • Risolto un bug per il quale era possibile piazzare la telecamera spia di Cypher dentro la mappa al centro di Icebox
  • Risolto un bug per il quale l’abilità Negazione di Reyna non poteva essere riacquistata se il menu di acquisto veniva chiuso e riaperto durante la stessa fase di acquisto
  • Risolto un bug per il quale, annullando Furia del cacciatore di Sova mentre si caricava il colpo, era possibile saltare l’animazione di equipaggiamento dell’arma, di un’abilità o della Spike
  • Risolto un bug a causa del quale, raccogliendo una trappola di Protocollo di cattura o una Gabbia statica di Cypher o un Nanosciame di Killjoy durante la fase di acquisto, non era possibile acquistarne una seconda carica

COMPETITIVE

  • Risolto un bug per il quale, nella Cronologia partite, i punti competitivi si aggiornavano con un certo ritardo dopo la fine di una partita competitiva recente
  • Risolto un bug grafico della schermata Carriera che colpiva chi retrocedeva da Immortale
  • Risolto un bug per il quale la schermata Carriera di un amico si caricava all’infinito

SOCIAL

Risolto un bug per il quale i nomi degli amici venivano uniti insieme nel pannello social quando si interagiva con loro, mettendoli a volte in disordine. Basta anagrammi!

SUPPORTO CONTENUTI

  • Risolto un problema per il quale si verificava del microstuttering quando si visualizzavano i modelli nella collezione

TECNOLOGIA DELLE MECCANICHE DI GIOCO

  • Risolto un bug che impediva l’attivazione/disattivazione del reticolo interno
  • Risolto un bug per il quale le uccisioni dovute a un danno ad area non venivano assegnate al giocatore corretto se il nemico era sotto l’effetto di un indebolimento
  • Risolto un bug per il quale le pulsazioni dell’icona della Spike e il relativo segnale acustico non erano sincronizzati
  • Risolto un bug per cui, in alcune circostanze, la barra di disinnesco della Spike non appariva per gli alleati
  • Risolto un bug per il quale il registro uccisioni da spettatore non mostrava i colori delle squadre
  • Annullata la correzione delle “braccia turbinanti” dell’ultima patch, dal momento che causava problemi di scatti nelle animazioni

Valorant, diverse migliorie (ed anche un OMEN NUOVO) con la patch 4.10, ecco i dettagli completi

Valorant, diverse migliorie (ed anche un OMEN NUOVO) con la patch 4.10, ecco i dettagli completi

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Patch 4.10 Omen – Ennesimo periodo di calma piatta per lo sparatutto di casa Riot Games che dopo il ”caos” che ha inevitabilmente accompagnato il rilascio del nuovo Agente, adesso si prepara per l’inizio delle fasi più avanzate del Valorant Champions Tour.

Tra le principali novità di questo aggiornamento, alcune migliorie a livello grafico per le schermata di sblocco degli agenti ed un nuovo modello per Omen, molto più ricco di dettagli rispetto alle precedenti versioni.

A fare da protagonisti in questo aggiornamento saranno anche i nuovi grafici delle prestazioni (Errore dei colpi, che mostra i valori di errore degli ultimi colpi sparati sul proprio client). Senza ulteriori indugi, andiamo dunque a vedere tutti i dettagli!

Patch 4.10 di Valorant, i dettagli importanti e le modifiche ad Omen

AGGIORNAMENTI AGLI AGENTI

  • Ora tutte le barre dei progressi/della carica delle abilità dei seguenti agenti sono nella stessa posizione e hanno la stessa dimensione:
    • Reyna
    • Cypher
    • Breach
    • Fade
    • Jett
    • Omen
    • Phoenix
    • Raze
    • Skye
    • Yoru

OMEN

  • Aggiornato il modello del personaggio a uno ad alta fedeltà più ricco di dettagli

AGGIORNAMENTI ALLE MAPPE

HAVEN

  • Rimossi alcuni collisori microscopici che permettevano di raggiungere punti non previsti:
    • Non è più possibile salire camminando a ridosso della copertura del Punto A
    • Non si può più salire in cima alla copertura del Punto C senza usare le abilità

SISTEMI DI GIOCO

  • Aggiunto un nuovo grafico delle prestazioni, Errore dei colpi, che mostra i valori di errore degli ultimi colpi sparati sul proprio client. Si tratta delle stesse informazioni visibili attivando le impostazioni di errore del reticolo, ma il grafico dovrebbe aiutare i giocatori a valutare meglio le proprie prestazioni dopo uno scontro

Aggiornamenti sull’uniformità del gameplay

Per maggiori informazioni sui grafici delle prestazioni sottostanti e sui bug risolti, consultate l’articolo Aggiornamento sull’uniformità del gameplay di VALORANT – Parte 2.

  • Risolto un problema per il quale i picchi di ping o di framerate potevano creare un buffering eccessivo dell’elaborazione dei comandi che durava per alcuni secondi. Quando ciò avveniva, potreste aver riscontrato:
    • Un aumento della latenza dell’esecuzione dei vostri comandi lato server, che poteva essere percepibilmente più lunga del vostro ping
    • Un ritardo aggiuntivo nella vostra prospettiva sugli altri giocatori, che poteva darvi meno tempo per reagire
    • In entrambi questi casi, le latenze aggiuntive non figuravano nel grafico “RTT rete medio/massimo” o nei valori del ping riportati sulla classifica della partita
  • Aggiunto un nuovo grafico delle prestazioni, Jittering RTT rete, per aiutarvi a capire se avete problemi di rete non indicati nei valori di RTT rete medio/massimo
  • Aggiunto un nuovo grafico delle prestazioni, Ritardi RTT rete + elaborazione, che illustra l’effettiva latenza che riscontrate a causa del tempo andata/ritorno di rete più i tempi di elaborazione dei comandi processati dal server

BUG RISOLTI

Agenti

  • Ora le battute relative alla distruzione dei propri dispositivi sono udibili da tutti gli alleati. Le abilità legate ai dispositivi compresi sono le seguenti:
    • Chamber: Marchio di fabbrica e Rendez-vous
    • Killjoy: Torretta e Roboallarme
    • Cypher: Protocollo di cattura e Spionaggio
    • Yoru: Infiltrazione
  • Risolto un bug per il quale Partenza in quarta di Neon si fermava automaticamente dopo aver utilizzato Corsia di sorpasso o Saetta relè
  • Risolto un problema per il quale gli osservatori vedevano i nemici di Viper con un alone rosso quando erano vicini ma al di fuori di Rischio biologico
  • Corretto un problema per cui il raggio di Rendez-vous di Chamber non appariva agli osservatori
  • Ora Incendiario (Q) di Brimstone applica i danni in blocchi da 1 (anziché da 15) come le altre abilità di danni ad area nel gioco
    • La quantità di danni al secondo dovrebbe essere rimasta invariata

Contenuti estetici

  • Risolto un bug che provocava un leggero sfarfallio negli effetti visivi della linea trasparente dei modelli Protocollo durante l’esame, la mira, la ricarica e altro ancora

Sistemi di gioco

  • Risolto un bug per il quale a volte le configurazioni dei tasti per agenti specifici non funzionavano correttamente anche se il menu delle impostazioni le indicava come applicate
    • Questa correzione è stata implementata nella patch 4.09, ma volevamo essere sicuri non ci fossero più problemi prima di considerare la questione risolta
  • Risolto un bug per il quale, in rare circostanze, il rapporto di combattimento non appariva per l’intera partita

PROBLEMI NOTI

  • Le barre di piazzamento e disinnesco della Spike non appaiono agli osservatori con l’interfaccia minimale attivata, anche quando stanno osservando l’agente che sta piazzando o disinnescando

Insomma, cosa ne pensate community? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

Valorant, finalmente si inizia a parlare di una SERIE TV in stile Arcane

Valorant, finalmente si inizia a parlare di una SERIE TV in stile Arcane

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Dopo le promesse disattese che prevedevano l’arrivo di un accenno alla lore di Valorant nella prima metà del 2022, l lamentele della community non si sono fatte attendere, ma ora sembra che gli sviluppatori abbiamo già un’idea che riguarda il mondo delle Serie TV.

Guardando infatti al successo di Arcane, la serie tv ambientata nel mondo di League of Legends, non è difficile aspettarsi che mamma Riot cerchi di sfruttare al massimo anche la popolarità di Valorant in maniera simile, magari con degli interessanti spin-off sulle origini degli Agenti.

Sebbene infatti in Italia Valorant potrebbe essere considerato un FPS di nicchia, nel resto del mondo il gioco è molto popolare. Basti pensare che ad ogni ora si registrano tra i 600.000 e gli 800.000 player a livello globale connessi contemporaneamente.

Una serie tv su Valorant? Una conferma potrebbe già essere arrivata

Una sorta di risposta al quesito di cui sopra, è stata data dal Creative Director di Valorant David Nottingham, che in uno dei suoi ultimi blog-post scrive:

”Arcane è stato fantastico! Mentiremmo se affermassimo di non avere speranze e sogni di consegnare un giorno qualcosa di simile nell’Universo Valorant, ma wow, i nostri cugini LoL hanno fissato un’asticella follemente alta con la serie!”

“Fin dall’inizio, abbiamo deciso di creare un universo ampio con una profondità di personaggi per supportare qualsiasi potenziale esperienza futura che crediamo i giocatori vorrebbero, incluso l’intrattenimento premium.”

“MA… non aspettatevi niente troppo presto,” sottolinea. “Rimarremo iper-concentrati sul gioco per un po’ di tempo e c’è ancora molto che vogliamo fare per continuare ad espandere l’universo di Valorant”.

Insomma community, che ne pensate di questa idea? Una serie tv su Valorant riscuoterebbe lo stesso successo di Arcane? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra con un commento!

Articoli Correlati:

Valorant, il sistema di BAN delle MAPPE non arriverà mai? Rimane la speranza per i BAN agli Agenti

Valorant, il sistema di BAN delle MAPPE non arriverà mai? Rimane la speranza per i BAN agli Agenti

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

La rapida espansione di Valorant degli ultimi due anni e mezzo, sia dal punto di vista delle mappa di gioco che dei personaggi utilizzabili, ha lasciato molto perplessi giocatori e professionisti, che si sono più volte chiesti se i BAN delle mappe e degli agenti arriveranno mai sul gioco.

Sebbene infatti i personaggi non siano ancora poi così tanti e le mappe siano ancora relativamente poche, rispetto ad esempio a quelle di Counter Strike, la community non ha dimostrato un grande apprezzamento per la randomizzazione soprattutto per quello che riguarda la scelta delle mappe di gioco.

Inoltre, guardando ai ”cugini” di casa League of Legends, notiamo che il sistema di BAN dei personaggi è diventato nel tempo un caposaldo del titolo. Ovviamente questo a fronte di oltre 140 personaggi giocabili.

La risposta dei Devs sui BAN delle MAPPE

Interrogato sulla questione, il Competitive Designer di Valorant Jon Walker ha spiegato perché non avremo mai il BAN delle MAPPE: ”Questo non è qualcosa che stiamo attualmente pianificando per un normale game in coda competitiva, perché in questo momento vogliamo davvero rafforzare l’apprendimento di come giocare tutte le mappe (invece di evitare sempre quelle specifiche)”.

”Detto questo, riteniamo che valga la pena esplorare un sistema di selezione delle mappe in un ambiente adatto a complesse strategie di squadra come la nostra modalità torneo pianificata. È ancora un work-in-progress, ma ne vediamo il potenziale in uno spazio in cui le squadre avranno pianificato le giocate e le composizioni degli agenti per varie mappe”.

Insomma, cosa ne pensate? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra con un commento qui sotto, oppure in community!

Articoli Correlati: