Dota Underlords, nuovo aggiornamento in vista della prima stagione

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Importanti novità in arrivo su Dota Underlords con l’avvicinarsi della prima stagione.

Il 25 febbraio 2020 prenderà il via la Stagione 1 di Dota Underlords che di fatto concluderà la fase di beta del gioco. Gli sviluppatori hanno pertanto comunicato la road map per le prossime settimane. Si prevede l’introduzione nuovi contenuti e funzionalità che culminerà con l’inizio della nuova stagione. Con l’importante update che sancirà la fine della fase di beta, verrà infatti espanso il gioco con la Guerriglia in città” e verrà rilasciato il primo Pass Battaglia completo.

Questa mole di nuovi contenuti è già iniziata con l’introduzione di Enno, un nuovo Underlord (di cui vi abbiamo parlato in un precedente articolo) e il rilascio di una patch di bilanciamento.

Vediamo le novità introdotte con le note dell’aggiornamento:

Aggiunta di Enno

  • Una vera minaccia a distanza, Enno salta avanti e indietro sulla scacchiera avvelenando i nemici e scatenando il caos.
  • Enno sarà uno dei quattro Underlord disponibili al termine del round 1 nella modalità K.O. e al termine del round 9 nelle modalità Classica e Duo. Verrà presentata, in modo casuale, una delle due versioni di Enno (dettagli di seguito).
  • Abilità passiva – Escapologo
    • Una volta per combattimento, quando i suoi punti salute scendono al di sotto del 25/50/75%, Enno fugge in una nuvola di fumo e ricompare in un punto diverso della scacchiera, stordendo i nemici adiacenti per 1,5 secondi.
  • Versione 1 – Curare e rubare!
    • Il balsamo lenitivo del dott. Enno: Enno fa un balzo e scaglia un dardo avvelenato che colpisce 2-5 nemici nel raggio di 3 caselle, infliggendo danni cumulabili da veleno e curando gli alleati adiacenti di 15-60 per colpo.
    • Adesso è mio!: Enno ruba l’oggetto di livello più basso dalla squadra nemica all’inizio del combattimento. Ogni volta che un nemico muore entro la sua gittata d’attacco, Enno ne saccheggerà il cadavere se questo è equipaggiato con un oggetto migliore. Tutti gli oggetti ritorneranno ai legittimi proprietari alla fine del combattimento.
  • Versione 2 – Palla di pelo rabbiosa
    • Rotazione mortale: Enno fa un balzo e scaglia un dardo avvelenato che colpisce 2-5 nemici nel raggio di 3 caselle, infliggendo danni cumulabili da veleno e 20-55 danni fisici per colpo.
    • Attacco su vasta scala: Enno afferra con il suo lazo la squadra nemica e lancia un Attacco su vasta scala che infligge 50-225 danni fisici, applicando Veleno (cumulabile fino a 5 volte) e spostando in caselle casuali i nemici vicini.

VELENO

Aggiunta di un nuovo effetto di stato: Avvelenato. Le unità avvelenate subiscono 15 punti danno fisici al secondo e la rigenerazione della salute viene ridotta del 10% per 5 secondi. Gli effetti del veleno sono cumulabili fino a 5 volte.

MODIFICHE GENERALI

  • Miglioramenti all’illuminazione degli Underlord.
  • Risolti dei problemi con le texture a bassa risoluzione su Underlords per dispositivi mobili.
  • Risolto il problema per cui la mappa non veniva caricata all’inizio di una partita.
  • Risolto il problema per cui un’unità morta su una casella poteva impedire di selezionare un’unità viva.
  • Risolto il problema per cui a volte venivano visualizzate delle icone di grado errate nella schermata delle statistiche post partita.
  • Risolto il problema per cui in diverse posizioni veniva visualizzata l’icona dell’abilità di base o il nome di un Underlord invece dell’abilità utilizzata da quella versione dell’Underlord.
  • Aggiunto un po’ di brio alla schermata di selezione dell’Underlord.
  • Bersaglio inanimato ha messo via a malincuore il suo cappello natalizio, visto che non è più stagione.

MODIFICHE AGLI UNDERLORD

  • Jull: risolto il problema per cui i barili di In una botte di ferro colpivano i ragni.
  • Hobgen: risolto il problema per cui i ragni nemici facevano in modo che gli altri avversari subissero danni ridotti da Implosione e Onda d’urto.

MODIFICHE AGLI EROI

Venomancer:

  • Brezza velenosa:
    • Ora applica il veleno ai bersagli.

MODIFICHE AGLI OGGETTI

Cotta di lame:

  • Corretta la descrizione dei bonus ai punti armatura.

Sfera del veleno:

  • Invece di infliggere dei danni, Sfera del veleno ora applica il veleno.

MODIFICHE ALLE SINERGIE

  • Bruto: risolto il problema per cui le unità Bruto potevano cambiare bersaglio durante l’attacco.
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701