migliori comp tft

TFT Patch 10.9 – Le migliori Comp da usare nel meta!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Migliori Comp TFT – Buongiorno a tutti Tacticians e benvenuti, come sempre, a una nuova analisi delle migliori comp della Patch!

L’ultima volta che ci siamo visti i Darkstar terrorizzavano lo spazio e le Star Guardian.. pure ma ora molte cose sono cambiate e siamo di nuovo insieme per vedere com’è cambiato il meta! Se avete letto le mie note sulla patch saprete già del drastico cambiamento alle percentuali di ottenimento dei campioni e dei numerosi buff ad alcune unita di Tier 1.

Questo ha portato alla creazione e allo strapotere di comp da hyperoll proprio di questi ultimi e ovviamente alla creazione di altrettante comp “antimeta” per  controbilanciare il grande schema cosmico delle nostre lobby. Ma andiamo a vederle!

TFT Migliori Comp – Candyland – A+

Uscita nei primi due giorni della patch e già up sul PBE questa comp si è fatta valere come una delle migliori comp da hyperoll della patch grazie anche al buff alla percentuale di ottenimento dei campioni di livello 1, al loro buff ridicolo quando fatti a 3*,  alla sua semplicità e anche e sopratutto grazie al fatto che ci sono più di 20 copie di un singolo campione di livello 1 nella Champion Pool condivisa permettendo anche a 3+ persone di metterla in piedi senza quasi alcun problema.

Fondamentalmente come ho già detto più in alto è una comp da Hyperoll, quindi dovrete fare economia il più possibili fino allo stage 3-1 (NON dovete livellare) per poi rollare quello che avete cercando di ottenere Poppy e TF a 3* (Sono loro le vostre wincon, come lo erano Xin e Rakan per Mystic Protectors, senza, bottom 8).

Vi ricordate Xin con i suoi 3 oggetti specifici? Ecco, Poppy è la stessa cosa, funziona con qualsiasi item difensivo MA con quei 3 specifici vi garantisce praticamente una top 4 visto l’aumento esorbitante dei suoi scaling.

Ripeto, i due campioni  da avere a 3* sono fondamentalmente solo quei due, potete anche fare Leona e Zoe al 3 ma non è necessario in quanto Leo andrà sostituita con Wukong per il buff dei Chrono e Zoe non è così necessaria.

Una cosa per cui reputo estreamente forte questa comp è la sua flessibilità, il suo “core” è costituito da 2 Sorcerers e 2 Vanguard quindi può essere flexata per adattarsi al meta della lobby, a tal proposito inserirò qui una delle sue varianti che, personalmente reputo da S, ma che per via degli items specifici ho scalato ad A, mi riferisco alla Laserprint, Manaprinter – o come volete chiamarla – Sona

Questa variante è immensamente più forte e ridicola della precedente per via del continuo spam di cure di Sona e Soraka che rendono Poppy, già difficile da eliminare, una vera montagna grazie anche alla Magic Resist addizionale fornita dai Mystics. Questa versione ha dalla sua la non necessità di avere Poppy e TF a 3* ma per contro ha necessariamente bisogno dei 2 Chalice of Favor su Sona.

Ricordate però che questa è una comp costituita quasi solo da livelli 1, vi carrierà tutto l’ early/mid game ma inizierà a perdere da comp da lategame complete. Cercate quindi, una volta finite le vostre unità a 3* di salire di livello per avere una delle varianti da lategame:

Miss Fortune è la ciliegina sulla torta al livello 9 (e vi garantisco che i suoi danni, con sei Sorcerers, sono alquanto ridicoli) quindi se puntata al primo posto: livello 9 ed MF. (NDR: Se doveste trovare una spatola, considerate CALDAMENTE l’idea di usare invece GP facendo diventare Vel’koz un Demolitionist, è davvero divertente fidatevi.)

TFT Migliori Comp – Shredder – S

Altra patch, altra comp da Hyperoll, questa è nata fondamentalmente per counterare Candyland e più in generale per counterare la metà delle lobby che startano di doppio Vanguard (Ricordate quando dissi “La differenza non si è quasi sentita” sul buff? mentivo.) visto che Xayah a 3* con Last Whisper trapassa Poppy come se fosse una Tristana che ha usato la W in mezzo a 5 persone e i Mystics/Celestials mitigano grandemente i danni della backline.

In se la comp non è tanto complessa, come Candyland rollate a 3-1 per trovare tutte le Xayah, tutti i Jarvan 4 e tutte le Fiora che trovate (Lui va a 3* per il ridicolo Buff all’ atk speed che conferisce a Xayah – Infatti il suo positioning non è per niente casuale,in alto, vicino a lei) per poi, come con Candyland, passare piano piano a rifare Eco e raggiungere il livello 8 grazie alla ridicola Winstreak che farete appena Xayah sarà completata.

NDR: Cait a 3* è un buon bonus ma non è obbligatoria a meno che non abbiate sostituito Kassadin con Ashe e Irelia con Fiora.

TFT Migliori Comp – Manaprinter Void – A

Fondamentalmente è la versione aggiornata della vecchia Void Comp con Vel’Koz Carry ma leggermente più forte perchè gli concede uno slot in più di danno invece che un Seraph e la cura AoE di Sona è piuttosto utile a tenerlo in piedi più a lungo. Se startate con una Tear e ne trovate altre lungo la strada questa è la comp per voi in quanto countera piuttosto bene Candyland.

Ho preferito dilungarmi sulle “nuove” uscite piuttosto che sulle comp già esistenti e conosciute per elencarvele qui:

TFT Migliori Comp – Rebel – A/S+ (Neekoverse, Treasure Trove)

Ho già parlato più che ampiamente di loro in questa guida: https://www.powned.it/teamfight-tactics-news/patch-10-9-guida-alla-comp-rebels/

TFT Migliori Comp – Blaster Brawler – A

TFT Migliori Comp – Space Jam – B

TFT Migliori Comp – Cybernetics – A-/S (Liliac Nebula)

TFT Migliori Comp – Mech Infilitrators – B/A+ (Con Perfect Items su Kai’sa e quasi tutto a 3*)

Detto questo, come sempre, spero che il mio articolo vi sia piaciuto e ci vediamo fra qualche giorno per il commento alle nuove note sulla patch!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701