patch 10.15 tft

Patch 10.15 TFT: svelata la Galassia Pianeta Razziatore e dei nuovi nerf/buff

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Patch 10.15 TFT – Da pochi minuti è regolarmente online la lista con tutti i cambiamenti in arrivo anche nella modalità Teamfight Tacticts di League of Legends con la patch 10.15 (per visualizzare le note di LOL vi basterà cliccare qui).

Tra le principali novità di questo nuovo contenuto, troviamo la nuova galassia Pianeta razziatore, che si caratterizza per il fatto che durante le partite, tutti i campioni avranno una probabilità di lasciar cadere una moneta alla loro morte, specialmente i primi. I devs hanno inoltre segnalato la rimozione del Neekoverso, mentre la galassia Armeria galattica è stata modificata, ed ora tutti i giocatori ricevono gli stessi 3 componenti, invece di 2 oggetti completi.

Con la patch 10.15 di TFT giungono poi un lieve buff per il Tratto Celestiale (che passa da 20/45/150 a 15/45/150) e svariati bilanciamenti per i campioni…tra quelli del livello 1 e quelli più forti dei livelli superiori.

Ecco tutti i dettagli sulla questione.

Le note della patch 10.15 di TFT

Benvenuti, esploratori del cosmo.

In un mondo in cui i campioni più valorosi sono caduti sotto l’influsso della Stella più Oscura, la speranza può rinascere anche nella più minuscola delle patch. È un mondo in cui Galassie ricche di tesori riempiono le tasche degli eroi di patch passate… è il luogo in cui risiede il meta, in cui le forze del bene combattono la loro battaglia più ardua. È un universo per cui vale la pena combattere. QUESTA è la patch 10.15.

(Se non l’avete letto con voce profonda e drammatica, tornate indietro e ricominciate.)

Diamoci dentro!

BLAKE “RIOT BEERNANA” EDWARDS

IN EVIDENZA

SISTEMI

Galassie

  • Nuova galassia: Pianeta razziatore. Tutti i campioni hanno una probabilità di lasciar cadere una moneta alla loro morte, specialmente i primi
  • Il Neekoverso è stato rimosso dal gioco
  • La galassia Armeria galattica è stata modificata. Tutti i giocatori ora ricevono gli stessi 3 componenti, invece di 2 oggetti completi

TRATTI

  • Celestiale: 20/45/150 ⇒ 15/45/150

BILANCIAMENTO CAMPIONI

Campioni livello 1

  • Graves – Durata cecità Granata fumogena: 2/3/5 secondi ⇒ 3/4/6 secondi
  • Jarvan IV – Velocità d’attacco bonus Stendardo senza tempo: 75/85/95% ⇒ 50/60/75%

Campioni livello 2

  • Darius – Salute: 750 ⇒ 800
  • Darius – Mana totale: 60 ⇒ 50
  • Lucian – Mana totale: 0/35 ⇒ 0/30
  • Lucian – Danni Determinazione: 150/200/375 ⇒ 175/250/550
  • Rakan – Salute: 700 ⇒ 650

Campioni livello 3

  • Ashe – Mana iniziale: 50 ⇒ 40
  • Master Yi – Armatura: 30 ⇒ 50
  • Master Yi – Resistenza magica: 20 ⇒ 35
  • Neeko – Mana iniziale/totale: 25/100 ⇒ 35/110
  • Vayne – Attacco fisico: 50 ⇒ 55

Campioni livello 4

  • Jhin – Danni Quarto colpo: 350/500/4444% ⇒ 344/444/4444%
  • Jinx – Velocità d’attacco alla prima uccisione: 50/70/100% ⇒ 50/75/125%
  • Soraka – Guarigione Desiderio: 375/550/20000 ⇒ 325/500/20000
  • Viktor – Mana totale: 70 ⇒ 60

Campioni livello 5

  • Janna – Mana iniziale/totale: 30/100 ⇒ 20/100
  • Xerath – Salute: 750 ⇒ 700
  • Xerath – Mana iniziale: 30 ⇒ 20

BUG RISOLTI

  • Orrore inenarrabile di Nocturne ora interagisce correttamente con Argento vivo (non provoca paura nel bersaglio, ma i danni vengono inflitti)
  • La cronologia partite ora mostra di nuovo gli oggetti di tutti e non solo quelli del primo classificato. Chiunque arrivi tra i migliori 8 merita una cronologia partite come si deve
  • Il ritardo alla fine del turno è stato reinserito per darvi la possibilità di raccogliere tutto
  • Ora il calcolo degli spareggi funziona correttamente anche se qualcuno va ai supplementari
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701