tft campioni

Nuovi leak sul Mid-Set update di TFT: ecco i campioni in arrivo!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Campioni TFT – Come molti di voi sapranno l’aggiornamento di Mid-Set arriverà presto su Teamfight Tactics con la patch 11.2, introducendo tantissime novità che speriamo vadano ulteriormente ad arricchire l’esperienza di gioco assicurata nell’autochess Riot.

Proprio in merito a questo importante aggiornamento, sono stati svelati i nomi dei campioni e dei tratti che sbarcheranno ufficialmente il prossimo Gennaio su TFT: la patch è infatti prevista per la settimana del 21 del primo mese del 2021, e porterà nel gioco 20 nuovi campioni e 6 nuovi tratti

Iniziamo dai campioni, che secondo i leakers dovrebbero essere i seguenti:

  • Aurelion Sol (4 cost Dragonsoul Mage)
  • Brand (1 cost Dragonsoul Mage)
  • Braum (2 cost Dragonsoul Vanguard)
  • Cho’Gath (4 cost Fabled Brawler)
  • Kayle (4 cost Divine Executioner)
  • Nasus (1 cost Divine Siphoner)
  • Neeko (3 cost Fabled Mystic)
  • Olaf (4 cost Dragonsoul Slayer)
  • Ornn (5 cost Elderwood Vanguard Blacksmith)
  • Rakan (2 cost Elderwood Keeper)
  • Samira (5 cost Daredevil Sharpshooter Slayer)
  • Shyvana (3 cost Dragonsoul Brawler)
  • Sivir (3 cost Cultist Sharpshooter)
  • Swain (5 cost Dragonsoul Siphoner)
  • Tristana (1 cost Dragonsoul Sharpshooter)
  • Tryndamere (4 cost Warlord Duelist Slayer)
  • Vladimir (2 cost Cultist Siphoner)
  • Xayah (4 cost Elderwood Keeper Executioner)

Oltre a questi, la 11.2 andrà ad introdurre anche dei nuovi tratti che, nello specifico, saranno quello del Blacksmith, in cui i nostri alleati costruiranno degli artifatti che poi potremo passare ad altri servitori, il tratto particolarmente aggressivo chiamato Daredevil, il tratto Dragonsoul (in cui i nostri alleati potranno passare dei particolari poteri agli altri servitori alla loro morte), il tratto Executioner, in cui avremo a disposizione seguaci a cui proccano molto più spesso i colpi critici degli attacchi base e delle magie, il Fabled, in cui i campioni godono di un effetto extra delle loro magie, e poi lo Slayer (gli Slayer vedono aumentare il loro Lifesteal al diminuire della salute e infliggono danni bonus che aumentano in base alla salute mancante del loro bersaglio) ed il Syphoner, in cui i nostri alleati si curano per tot numero di danni procurati con attacchi e magie.

Ecco la divisione dei campioni per ogni nuovo tratto:

  • Blacksmith Champions: Ornn
  • Daredevil Champions: Samira
  • Dragonsoul Champions: Tristana, Brand, Braum, Shyvana, Olaf, Aurelion Sol, Swain
  • Executioner Champions: Kindred, Kayle, Xayah
  • Fabled Champions: Neeko, Cho’Gath, unknown
  • Slayer Champions: Zed, Olaf, Samira, Tryndamere, unknown
  • Syphoner Champions: Nasus, Vladimir, Morgana, Swain

Ovviamente tutti questi nuovi contenuti dovranno darsi “il cambio” con alcuni altri che sono ancora presenti su TFT.

I campioni ed i tratti che verranno quindi rimossi a Gennaio sono Ahri, Aphelios, Ashe, Cassiopeia, Evelynn, Ezreal, Hecarim, Jhin, Jinx, Kayn, Nami, Lillia, Lissandra, Lux, Riven, Sylas, Thresh, Vayne, Warwick e Xin Zhao lato champ, ed i Tratti Dazzler, Dusk, Hunter, Moonlight, Shade e Tormented.

Cosa ne pensate di tutte queste novità? Vi è qualcosa che vi incuriosisce particolarmente?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701