Buff per Aphelios, Akali e Jhin con la patch di TFT

Buff per Aphelios, Akali e Jhin con la patch di TFT

Profilo di Stak
 WhatsApp

Buff Aphelios – Come per League of Legends, da questa mattina è disponibile anche per Teamfight Tacticts la nuova patch 10.24.

Con questo aggiornamento assistiamo ad una lunga serie di modifiche per svariati campioni, in particolare degli importanti buff per Aphelios, Akali, Xin Zhao, Jhin e Sett, mentre contemporaneamente giungono anche dei nerf per la strategia Cultista, per Diana, Lissandra, Nami, Pyke e Azir.

Andiamo a vedere di seguito tutti i dettagli.

Le note della patch – Buff ad Aphelios e altro

SISTEMI

  • Danni base giocatore per fase: 0/0/1/2/5/10/15 ⇒ 0/0/2/3/5/8/15
  • Probabilità base di trovare un Prescelto incrementate lievemente

Probabilità prescelti

  • Livello 4: 40/60/0/0/0 ⇒ 60/40/0/0/0
  • Livello 5: 20/50/30/0/0 ⇒ 40/55/5/0/0
  • Livello 6: 10/45/45/0/0 ⇒ 15/45/40/0/0
  • Livello 7: 0/30/40/30/0 ⇒ 0/40/55/5/0
  • Livello 8: 0/20/40/40/0 ⇒ 0/15/45/40/0
  • Livello 9: 0/0/30/40/30 ⇒ 0/0/15/45/40

Probabilità normali

  • Livello 5: 45/30/20/5/0 ⇒ 45/33/20/2/0
  • Livello 6: 30/35/25/10/0 ⇒ 35/35/25/5/0
  • Livello 7: 19/35/30/15/1 ⇒ 24/35/30/10/1
  • Livello 8: 14/25/35/20/6 ⇒ 15/25/35/20/5

Distribuzione premi

  • La varietà dei premi iniziali nella fase 1 è stata diminuita, con un conseguente leggero aumento dei premi in generale
  • La varietà estrema di distribuzione degli oggetti è stata ridotta di 1; questo dovrebbe portare a meno casi in cui si ottengono oggetti simili in una partita
  • Il valore medio delle sfere grigie è stato lievemente incrementato, ma la probabilità di ottenere Neeko è stata ridotta

TRATTI E PRESCELTI

Prescelto

  • Prescelto – Attacco fisico bonus: 30 ⇒ 20
  • Questa modifica riguarda Yasuo, Aphelios, Zed, Xin Zhao, Ashe, Jhin, Talon e Warwick

Tratti

  • Cultista: un Cultista Prescelto ora fornisce +1 livello stella a Galio invece del doppio dei livelli stella
  • Un Cultista Prescelto a due stelle potenzia Galio di: +4 ⇒ +3
  • Un Cultista Prescelto a tre stelle potenzia Galio di: +6 ⇒ +4
  • Fortuna: risolto un problema che riduceva il valore di uno dei premi per le 11 sconfitte consecutive
  • Fortuna: ridotta lievemente la probabilità di ottenere Aiuto di Neeko nella tabella premi Fortuna 6

CAMPIONI

Livello 1

  • Diana – Scudo Cascata cerulea: 200/300/450/650 ⇒ 200/300/400/500
  • Lissandra – Danni 1000 pugnali: 350/450/600/900 ⇒ 350/450/600/800
  • Nami – Mana iniziale/totale: 40/80 ⇒ 60/100
  • Yasuo – Danni Acciaio devastante: 160/190/225% ⇒ 180/200/225%

Livello 2

  • Aphelios – Attacco fisico: 45 ⇒ 50
  • Aphelios – Mana iniziale: 40 ⇒ 50
  • Lulu – Durata lancio in aria Crescita selvaggia: 1,5 secondi ⇒ 1 secondo
  • Lulu – Durata Crescita selvaggia: 6 secondi ⇒ per il resto del combattimento
  • Ora rilanciare Crescita selvaggia su un alleato lo cura della quantità di salute bonus ricevuta e attiva l’effetto lancio in aria
  • Jarvan IV – Durata stordimento Colpo del drago: 2 secondi ⇒ 1 secondo
  • Jarvan IV – Mana iniziale/totale: 60/120 ⇒ 50/80
  • Pyke – Danni Risacca fantasma: 150/250/450 ⇒ 125/200/375
  • Zed – Velocità d’attacco: 0,75 ⇒ 0,8

Livello 3

  • Akali – Danni abilità: 150/225/350 ⇒ 175/250/400
  • Jinx – Statistica bonus Prescelto: Potenza abilità ⇒ Mana
  • Jinx – Mana iniziale/totale: 0/50 ⇒ 70/120
  • Jinx – Stordimento Fishbones: bersaglio principale di Jinx ⇒ tutti i bersagli nell’esplosione da 1 esagono
  • Jinx – Durata stordimento Fishbones: 1,5/1,5/1,5 secondi ⇒ 1,5/2/2,5 secondi
  • Jinx – Danni Fishbones: 200/325/550 ⇒ 150/250/450
  • Xin Zhao – Mana iniziale/totale: 40/80 ⇒ 30/60

Livello 4

  • Cassiopeia – Mana iniziale/totale: 60/120 ⇒ 80/150
  • Cassiopeia – Amplificazione danni Sguardo pietrificante: 10% ⇒ 20%
  • Jhin – Attacco fisico: 85 ⇒ 100
  • Colpo sicuro di Talon non restituisce più mana dopo un’uccisione
  • Talon – Mana totale: 50 ⇒ 40
  • Risolto un bug che impediva ai danni bonus di Colpo sicuro di essere critici
  • Talon – Danni bonus Colpo sicuro: 125/200/600 ⇒ 85/135/400
  • Talon non è più invulnerabile durante il suo balzo (è comunque inarrestabile e non bersagliabile)
  • Il balzo di Talon è stato leggermente accelerato
  • Warwick – Attacco fisico: 70 ⇒ 85
  • Warwick – Velocità d’attacco: 0,9 ⇒ 0,8
  • L’ululato di Warwick dopo le uccisioni non infligge più paura ai nemici vicini. Conferisce invece a se stesso e a tutti gli alleati vicini che hanno un tratto in comune con lui il 60/75/200% di velocità d’attacco aggiuntiva per 3 secondi

Livello 5

  • Azir – Mana iniziale/totale: 50/125 ⇒ 75/150
  • Lee Sin – Durata stordimento principale: 1,5/2/10 secondi ⇒ 2/3/10 secondi
  • Lee Sin – Durata stordimento secondario: 1,5 secondi ⇒ 1 secondo
  • Sett – Mana iniziale: 70 ⇒ 100
  • Rashomon di Yone non lancia più in aria i nemici
  • Ora Yone diventa non bersagliabile durante il lancio dell’abilità
  • Yone – Riduzione armatura e resistenza magica Rashomon: 60% ⇒ 90%
  • Yone – Mana totale: 80 ⇒ 50
  • Risolto un bug che poteva bloccare Yone dopo aver lanciato Rashomon
  • Risolto un bug che impediva l’aggiornamento delle resistenze ridotte da Yone se l’armatura o la resistenza magica del bersaglio cambiavano mentre la riduzione era attiva

OGGETTI

  • Portale Zz’Rot – Attacco fisico costrutto: 150 ⇒ 100

BUG

  • Risolto un problema a causa del quale le armate fantasma con il tratto Cacciatore a volte attivavano l’attacco di Cacciatore immediatamente all’inizio di un combattimento
  • Il tratto Cacciatore ora non attiva più il primo attacco con un secondo d’anticipo
  • Ora l’abilità di Zilean non dà più priorità alle unità evocate (per es. i soldati di Azir)
  • I seguenti attacchi ora possono mancare il bersaglio (accecamento) e possono essere schivati: Colpo sicuro di Talon, Acciaio devastante di Yasuo, Mezzaluna difensiva di Xin Zhao, Colpo devastante di Wukong e Concentrazione del cacciatore di Ashe
  • Fiora non cambia più sporadicamente bersaglio dopo aver lanciato la sua abilità
  • Risolti vari problemi legati al tentativo di acquistare un Prescelto con la panchina piena

Torino Comics: aperte le iscrizioni per i tornei di HS, Pokémon e TFT

Torino Comics: aperte le iscrizioni per i tornei di HS, Pokémon e TFT

Profilo di Stak
 WhatsApp

Segnaliamo a tutti i giocatori interessati che il prossimo weekend vi saranno almeno 3 tornei esports nel corso del celebre evento Torino Comics 2022.

I titoli scelti per le attività, come avevamo accennato anche in precedenza, sono Pokémon, Teamfight Tacticts e la parte Battlegrounds di Hearthstone. Tutti e tre i tornei si svolgeranno interamente in live, in diretta dal palco principale del padiglione destinato all’area esports.

L’iscrizione è totalmente gratuita, anche se per poter partecipare a questi tornei bisognerà fattivamente entrare in fiera con regolare biglietto.

Il primo torneo si svolgerà Venerdì 10 Giugno, e vedrà protagonisti i giocatori dell’autochess di Riot. Sabato 11 toccherà al torneo a team di Pokémon, mentre Domenica lo show si concluderà con il torneo 1Vs1 giocato nella Battaglia di Hearthstone.

In palio per i partecipanti dei premi/componenti messi a disposizione dai partner tecnici dell’evento, Yenkee e RioTORO, oltre ovviamente ad HP. Tutti i giocatori, a prescindere dal loro piazzamento, riceveranno comunque un gadget extra come premio di consolazione.

Per quanto riguarda le iscrizioni, questi sono i link dai quali vi potrete iscrivere:

Info e dettagli: clicca qui

Non perdete tempo però, perché i posti sono limitatissimi!

Torino Comics: al via tre tornei esports che si concluderanno in FIERA!

Torino Comics: al via tre tornei esports che si concluderanno in FIERA!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Presto al via ben 3 tornei qualifier che serviranno a sancire i partecipanti per le finalissime del Torino Comics!

Il prossimo 10, 11 e 12 Giugno, in diretta da Torino Fiere, si svolgerà una nuova edizione del Torino Comics, all’interno del quale sarà ampiamente rappresentata anche la scena esports. Saranno in totale tre gli eventi che impegneranno la community di tutta Italia, per altrettanti amati titoli online.

Ci sarà infatti l’evento dedicato a TeamfightTactics, al quale si potranno iscrivere un massimo di 64 partecipanti; a questo si aggiungeranno anche un torneo di Hearthstone Battlegrounds (anche questo con massimo 64 giocatori), ed uno di Pokémon Unite.

L’evento dedicato a Pokémon Unite, sarà un torneo a squadre, al quale potranno partecipare un massimo di 16 team.

Tutta la manifestazione sarà patrocinata da LEGA ESPORT, mentre i partner RIOTORO e YENKEE metteranno in palio i loro prodotti hardware come premi per le competizioni.

Ovviamente sarà obbligatoria la tessera LEGA ESPORT, ma nei prossimi giorni andremo ad approfondire la questione per gli eventuali interessati.

Non appena saranno disponibili, pubblicheremo nuovi e più approfonditi dettagli sulla fase online di questi tornei. Restate sintonizzati con noi per saperne di più! 

Desideri avere maggiori informazioni sul Torino Comics? Ecco il link diretto per la pagina ufficiale.

Rising Legends: tutto pronto per la finalissima EMEA

Rising Legends: tutto pronto per la finalissima EMEA

Profilo di Rios
 WhatsApp

Rising Legends, il circuito competitivo di Teamfight Tactics, sta per arrivare alla sua naturale conclusione con le finalissime dell’EMEA. Il torneo ha accolto migliaia di giocatori, ma ora soltanto i migliori potranno sfidarsi per prendere il ricco premio finale.

Le finali si terranno tra pochissimi giorni, e sicuramente ci offriranno un livello di spettacolo davvero molto alto. I cinque player rimanenti si contenderanno un montepremi di 20.000 euro, che alzerà ulteriormente la voglia di vincere ed arrivare fino in fondo.

Insomma, prepariamoci a vivere un week-end molto intenso, che incoronerà il campione EMEA dopo un lungo campionato ricco di emozioni.

Le finali EMEA del Rising Legends

Un evento da non perdere

Rising Legends, il circuito competitivo per i giocatori di Teamfight Tactics della regione EMEA, sta giungendo al termine della sua prima stagione con l’arrivo delle finali, in cui cinque giocatori si qualificheranno per il Campionato di TFT: Aggeggi e marchingegni.

Dall’inizio del torneo a novembre 2021, migliaia di giocatori hanno partecipato a Rising Legends attraverso le Coppe della Spatola d’oro, le Qualificazioni aperte, le partite classificate e il Superbrawl.Le finali si svolgeranno dal 25 al 27 marzo e vedranno i migliori giocatori sfidarsi per spartirsi il montepremi di 20.000 € e aggiudicarsi uno dei cinque posti in palio per il Campionato di TFT: Aggeggi e marchingegni.

Durante ciascuna giornata del torneo verranno disputati sei turni, da cui metà dei giocatori ancora in gara avanzerà alla fase successiva della competizione.

Le dichiarazioni di Max Wischow, Product Lead degli eSport di TFT per EMEA

“Vorrei cogliere quest’occasione per ringraziare sinceramente tutte le persone che nell’ultimo mese hanno contribuito alla creazione dell’ecosistema del torneo di Rising Legends, in particolare i giocatori professionisti, gli influencer e la community che si è radunata per celebrare le migliori giocate della regione EMEA. Il primo anno di Rising Legends ha offerto ai giocatori e ai fan della regione EMEA un punto di ritrovo per la scena competitiva di TFT e non vedo l’ora di continuare i festeggiamenti con il Campionato Mondiale di TFT e il lancio del Set 7!”

Dove seguire il torneo

Potete seguire tutta l’azione di TFT in inglese sul canale ufficiale di Twitch. Ed in altre lingue attraverso il programma di co-streaming di Rising Legends. Ulteriori informazioni sul torneo, sulla diretta e sulle modalità di partecipazione saranno pubblicate sul sito ufficiale del torneo.