SUPER SMASH BROS. Ultimate European team Cup: i PERFECT PIVOTS rappresenteranno l’Italia!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante lo scorso 1 Febbraio si è tenuta la prova di qualificazione ufficiale per decretare quale sarebbe stata la Nazionale italiana al prossimo Ultimate European Team Cup, importante torneo continentale dedicato alla scena di Super Smash Bros.

A trionfare è stato il team Perfect Pivots, composto da Piero “firstbones” Primossi, Mirko “Meercko” Grendanin e Federico “Genarog” Baratta, rispettivamente primo, secondo e terzo classificato nel Power Ranking italiano di Super Smash Bros: i tre ragazzi, oltre ad aver ottenuto il titolo di Campioni Nazionali, avranno presto anche la possibilità di gareggiare alla finalissima europea, rappresentando l’Italia in una competizione che coinvolgerà altri 11 Paesi.

Il Power Ranking

In finale, il terzetto è riuscito a vincere con un punteggio di 3 a 0 contro la squadra Tortelli al Ragù, dando prova di disporre di un grandissimo talento e di molta solidità nel roster. All’European Team Cup, gli italiani saranno protagonisti in una sfida i cui incontri verranno giocati nelle modalità Incontro normale 2v2, Mischia totale e Smash di gruppo 3v3 al meglio delle 3 partite e delle 5 vite (da quest’anno senza alcun oggetto). I partecipanti avranno così modo di dare sfoggio delle loro abilità in un contesto ancora più competitivo, in cui le skill di ogni membro si dovranno obbligatoriamente andare a mischiare con quella dell’intera squadra.

Di seguito, per tutti gli appassionati che vogliono rivivere i momenti salienti della giornata, troverete tutti i match della giornata di qualifica commentati dai caster Pingu16 e Galeon.
Vi auguriamo una buona visione!

La replica


SUPER SMASH BROS. Ultimate European team Cup: i PERFECT PIVOTS rappresenteranno l’Italia!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701