World Cyber Games, Reynor chiude in seconda posizione!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Fonte copertina: Facebook VASACAST

Si sono da poco concluse le sfide di Starcraft 2 del World Cyber Games, protagoniste in due eventi molto speciali a cui hanno preso parte anche il fortissimo Riccardo Reynor Romiti, fresco di vittoria al recente WCS Summer, ed il celebre conduttore e caster Alessandro “Vasa” Vasarri, una delle storiche “voci” della community italiana di Starcraft.

I World Cyber Games si sono tenuti in Cina, nella città di Xi’an, e per il titolo Blizzard Starcraft 2 era previsto un torneo con 4 straordinari giocatori provenienti da tutto il mondo, appositamente invitati per l’evento ovvero il cinese Cyan, lo statunitense Neeb, il coreano Maru e l’italiano Reynor.

Il girone a doppia eliminazione è iniziato male per Reynor, che in gara 1 veniva sconfitto da Maru con un secco 2-0; nel loser bracket Reynor ha dovuto quindi affrontare prima il cinese Cyan e poi Neeb, sconfiggendo entrambi per 2-0, per poi ritrovarsi nuovamente contro Maru nel gran finale del torneo.
Il coreano è però riuscito a sconfiggere nuovamente lo straordinario giocatore italiano del TeamOrigin, che si è dovuto accontentare di un secondo posto che gli vale comunque 15 mila Dollari!
25 mila invece il gruzzoletto raccolto da Maru, mentre Neeb e Cyan, in terza e quarta posizione, hanno ricevuto rispettivamente 5 mila Dollari ognuno.

Si conclude con una sconfitta invece l’avventura di Reynor e Vasa nel torneo dimostrativo tra continenti, con il “TEAM EU” rappresentato proprio dai due italiani che è stato battuto per 2-0 dal team cinese, a sua volta sconfitto dal team americano che con la coppia Neeb/Stealthy è riuscito a piazzarsi in prima posizione.


World Cyber Games, Reynor chiude in seconda posizione!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701