Starcraft 2: online un nuovo ed importante bilanciamento!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Pochi minuti fa, sul sito ufficiale di Starcraft 2, sono stati pubblicati gli ultimi aggiornamenti relativi al bilanciamento delle unità Protoss e Terran.
Oltre ai vari potenziamenti (o de-potenziamenti, dipende da caso a caso), il team di sviluppo di Blizzard ha deciso di operare alcuni interventi anche alle mappe multi-giocatore.
Di seguito andiamo quindi a vedere il recente post pubblicato da Blizzard chiedendovi cosa ne pensate di queste modifiche.

La discussione è aperta!

In base ai feedback dai giocatori e ai nostri test interni, implementeremo i seguenti cambiamenti al bilanciamento di StarCraft II.

Protoss

  • Nexus
    • Forza di Accelerazione temporale ridotta dal 100% al 50% e durata per lancio aumentata da 10 a 20 secondi.
  • Oracolo
    • Tempo di costruzione ridotto da 43 a 37 secondi.
  • Disgregatore
    • Supernova purificante si carica per 1 secondo prima del lancio.

Terran

  • Mina Widow
    • Tempo di costruzione ridotto da 28,6 a 21,4 secondi.
  • Raven
    • Tempo di aggancio di Missile anti-blindatura ridotto da 2,14 a 1,43 secondi.
    • Costo in energia di Missile anti-blindatura ridotto da 125 a 100.
    • Portata di Matrice d’interferenza estesa da 8 a 9.
    • Velocità di spostamento del missile di Matrice d’interferenza aumentata del 50%.

Mappe multigiocatore

  • Blackpink LE: aggiunta una piattaforma su cui saltare per fornire ai giocatori terran un’entrata/uscita aggiuntiva per l’esplorazione.
  • Catalyst LE: aggiunti emblemi e decorazioni per evidenziare la posizione del salto del Mietitore vicino alla base principale.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701