Starcraft 2: annunciato un nuovo bilanciamento!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Altri cambiamenti in arrivo per Starcraft 2, con gli sviluppatori che hanno da poco svelato una nuova lista di note della patch e, nello specifico, un aggiornamento al bilanciamento pubblicato lo scorso 13 Agosto.

In particolare, i devs hanno modificato alcuni degli interventi precedentemente annunciati come ad esempio quello al Baneling, o alla Lancia del Vuoto ed ancora, sempre per quel che concerne la razza Protoss, anche l’Oracolo, il Portastormo e la Tempesta.

Di seguito tutti i dettagli.

Il post di Starcraft 2

Ciao!

La settimana scorsa abbiamo pubblicato un aggiornamento per la community in cui erano presenti i nostri pensieri sullo stato del gioco, così come le modifiche previste in base a essi. Dal momento che è stato pubblicato poche ore dopo le note della patch, temiamo che a qualche giocatore siano sfuggite tali note e raccomandiamo di controllarle prima di continuare. Tenendo questo in mente, ecco delle piccole modifiche che ci piacerebbe apportare alle nostre proposte iniziali.

Baneling

Modifica proposta precedentemente:

  • Danni dell’arma dei Baneling ridotti da 18 (+17 contro le unità leggere) a 15 (+20 contro le unità leggere).

Nuova modifica:

  • Danni dell’arma dei Baneling ridotti da 18 (+17 contro le unità leggere) a 16 (+19 contro le unità leggere).

Questa modifica consente di ottenere ciò che volevamo per il PvZ e, contemporaneamente, preservare l’interazione tra i Baneling non potenziati in ZvZ.

Lancia del Vuoto

Modifica proposta precedentemente:

  • Velocità di movimento dei Governali di flusso aumentata da 4,65 a 5,11.

Uno dei pensieri chiave che abbiamo espresso nel nostro ultimo aggiornamento era il seguente:

“… Ciò che sentiamo dire da molti giocatori protoss è che l’interazione delle unità nelle fasi finali di una partita tra due razze non è sbilanciata, specialmente dopo il cambio a Contrappasso (ci sono molti giocatori di entrambi gli schieramenti, a dire il vero, che credono che siano i protoss a essere favoriti). Per di più, tutti sono d’accordo nel dire che il problema principale delle fasi finali della partita sia la difficoltà di arrivarci in situazione di parità con gli zerg…”

Dato che l’obiettivo principale di questa patch è di migliorare le interazioni della fase intermedia delle partite PvZ, vorremmo concentrare ulteriormente i cambiamenti di Lancia del Vuoto in quelli che sono intesi per questa fase della partita, perciò rimuoveremo l’aumento aggiuntivo della velocità di movimento che avevamo previsto inizialmente con il potenziamento di Governali di flusso.

Conclusione

Al momento della pubblicazione di questo blog, queste modifiche saranno state già implementate sulla “Prova del bilanciamento” per consentire ai giocatori di fare pratica. Salvo correzioni di problemi, queste saranno le modifiche finali che verranno introdotte con la prossima patch di bilanciamento, attualmente prevista per la prossima settimana.

Ecco l’elenco completo delle modifiche:

_____________________________________________________________________________________

Zerg

Baneling

  • Danni dell’arma dei Baneling ridotti da 18 (+17 contro le unità leggere) a 16 (+19 contro le unità leggere).

Protoss

Oracolo

  • Durata di Rivelazione aumentata da 15 a 20 secondi.

Lancia del Vuoto

  • Costo ridotto da 250/150 a 200/150.
  • Tempo di costruzione di Lancia del Vuoto ridotto da 43 a 37 secondi.
  • La velocità di movimento è aumentata da 3,5 a 3,85.

Portastormo

  • Gli Intercettori delle Portastormo sotto l’effetto di Parassita neurale non saranno più considerati ostili dalle unità che appartengono al possessore originale dell’unità.

Tempesta

  • Nuovo potenziamento al Faro della flotta: Destabilizzatori tettonici.
    • Effetto: migliora la Spira risonante della Tempesta per infliggere 40 danni aggiuntivi alle strutture.
    • Costo: 150/150
    • Tempo di ricerca: 100 secondi

 

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701