Powned SC2 Tournament – Al via la nuova serie di tornei per Starcraft 2

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Powned.it  è lieto di annunciare un nuovo torneo online per Starcraft 2 in collaborazione con TeS, Team Air ed Element Gaming!

Regolamento

Link alla pagina del torneo su Battlefy

Quando

11 Novembre, Orario 21.00/00.30 (qualora rimangono dei match in sospeso oltre l’orario limite i giocatori possono accordarsi se proseguire ad oltranza oppure giocare il giorno dopo).

Condotta

E’ richiesto a tutti i giocatori partecipanti un comportamento rispettoso verso i propri avversari e gli Amministratori. Comportamenti scorretti, offese o irregolarità saranno puniti da parte dello staff con la sconfitta a tavolino del singolo match, l’esclusione di un giocatore o dell’intera squadra dal torneo, pertanto è vivamente consigliato NON RACCOGLIERE EVENTUALI PROVOCAZIONI, ma fare uno screenshot dei comportamenti scorretti e inviarlo al proprio officer.

Iscrizione

Per iscrivere la vostra squadra cliccate sul link sopra e registratevi su Battlefy, ricordate di iscrivervi al torneo e fare il check-in quando sta per iniziare il torneo.

SOLO I TESSERATI NEL CIRCUITO GEC POSSONO ISCRIVERSI AL TORNEO, NEL CASO NON LO FOSTE, POTETE TESSERARVI PRESSO IL NOSTRO SITO.

Regole generali

1. Tutti i partecipanti devono essere in possesso di un account Battle.net con una regolare chiave di gioco per Starcraft 2: Legacy of the Void
2. Tutti i partecipanti al torneo dovranno essere tesserati nel circuito GEC.
3. L’inizio del torneo è previsto per venerdì 11 novembre alle ore 21 con check-in e riscaldamento dalle ore 20 alle ore 21
4. Se un giocatore viene scoperto a giocare con due o più account differenti nel torneo, sarà immediatamente squalificato e tutti gli account inibiti dal torneo.
5. I giocatori sono invitati a tenere la massima puntualità riguardo all’orario di inizio. Nel caso in cui un avversario non sia presente al momento dell’orario stabilito oppure si verifichino problemi tecnici siete invitati a contattare un arbitro nel più breve tempo possibile.

Modalità del torneo

1. Il sorteggio negli accoppiamenti sarà casuale e generato automaticamente. Sarà possibile visualizzare gli accoppiamenti dopo la chiusura delle iscrizioni.
2. Il formato del torneo sarà ad eliminazione diretta al meglio delle 3 partite (Bo3).
3. La map pool sarà quella della ladder valida alla data dell’inizio del torneo
4. Le mappe saranno scelte tramite VETO. Chi comincerà il veto nel primo game sarà sempre il giocatore posizionato in alto negli abbinamenti di battlefy; nelle partite successive sarà invece il giocatore sconfitto a cominciare con il veto.

Partite

1. Ad ogni match è assegnato una data ed un orario indicativo in cui la partita deve essere giocata (l’orario potrebbe subire degli slittamenti in caso di estrema durata di alcune partite).
2. Alla fine di ogni partita i giocatori dovranno segnalare il risultato direttamente su battlefy.com; al fine di evitare contestazioni si raccomanda sempre di effettuare uno screenshot dei risultati
3. Un Officer può in qualsiasi momento cambiare l’esito di un match in caso di irregolarità.
4. Per nessun motivo le partite possono essere posticipare rispetto all’orario stabilito sul tabellone. E’ possibile eventualmente anticipare alcuni turni qualora i giocatori abbiano entrambi concluso in anticipo il proprio match

Settaggi e spettatori

1. Tutte le partite devono essere impostate nel seguente modo: modalità partita 1v1 – Velocità di gioco: più veloce
2. Nella lobby pre-partita saranno ammessi solo: arbitri e caster autorizzati

PREMI

1° Classificato Battle.net card, 20€ + intervista su powned.it
2° Classificato Battle.net card, 10€


Powned SC2 Tournament – Al via la nuova serie di tornei per Starcraft 2
Luca "emppirk" Tavanti

Classe 1986, mangia pane e microchip fin da quando ne ha memoria. Esperto in audio/video professionale, lavora in un laboratorio di recupero e restauro di supporti analogici a Firenze e gestisce uno studio di registrazione a Montecatini. Dal 2014 in Powned si occupa di streaming, realizzazioni eventi live e tutto quello che riguarda la produzione di materiale audio/video.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701