Falce di Amon: online l’anteprima della patch!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Blizzard in un recente articolo sul sito ufficiale ha pubblicato una nuova anteprima della patch 3.13.0 di Starcraft 2 all’interno della quale ci parla della Falce di Amon, nuova missione cooperativa del gioco.
Di seguito, come al solito, troverete tutti i dettagli dell’articolo pubblicato in lingua italiana.
Falce di Amon arriverà con la patch 3.13.0. Quali comandanti pensate si adattino meglio a questa mappa? Fatecelo sapere nei commenti. Ci vediamo sul campo di battaglia!

Nella nuova missione cooperativa, Lyrak, un esploratore al servizio della Matriarca Vorazun, segnala una nuova minaccia incombente. Amon ha creato un nuovo tipo di Ibrido incanalando l’energia del Vuoto in un imponente tempio xel’naga. L’obiettivo è impedire che l’arma più potente di Amon venga scatenata sulla galassia.

Sparse per la mappa ci sono Schegge del Vuoto, in grado di incanalare energia per dar vita al potente Ibrido del Vuoto. Sono protette da Varchi del Vuoto che generano nemici di ogni razza. Se i giocatori non distruggono le Schegge entro il tempo consentito, l’Ibrido verrà evocato e la missione fallirà all’istante. È necessario monitorare costantemente il tempo che resta per decidere quale sia il momento migliore per inviare l’armata all’attacco.

A causa della minaccia rappresentata da questo nuovo nemico, la missione secondaria è aiutare l’evacuazione dei cittadini dalla città dove si svolge lo scontro e salvarli dalla furia di Amon. Il vostro compito è di sgomberare la strada per la navetta e assicurarvi che i civili arrivino sani e salvi a destinazione.

Falce di Amon arriverà con la patch 3.13.0. Quali comandanti pensate si adattino meglio a questa mappa? Fatecelo sapere nei commenti. Ci vediamo sul campo di battaglia!


Falce di Amon: online l’anteprima della patch!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701