Zoe Saldana

L’attrice Zoe Saldana chiede scusa per il ruolo di Nina Simone

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

L’attrice Zoe Saldana ha interpretato nel 2016 il ruolo della cantante più famosa degli anni 50-60 ovvero Nina SimonePurtroppo però non mancarono le polemiche riguardo alla scelta dell’attrice. Infatti la discussione più accesa in quegli anni, riguardava le origini dell’attrice in pieno contrasto con quelle di Nina Simone.

Secondo queste polemiche Nina Simone, essendo di origini africane, non poteva assolutamente essere interpretata da Zoe Saldana, poiché era figlia di padre dominicano e madre portoricana. In una recente intervista tra Zoe Saldana e Steven Canals l’attrice ha dichiarato:

Avrei dovuto fare tutto ciò che era in mio potere per far scegliere una donna nera per interpretare una donna nera eccezionale. È stato doloroso. All’epoca pensavo di avere il permesso perché ero nera anch’io“.

Zoe ha inoltre affermato che Nina Simone doveva ricevere un’interpretazione migliore di quella che lei ha dato alla cantante nel film. Infatti secondo le sue parole, Nina era una donna molto precisa e molto sicura delle sue opinioni, con le sue idee e con la sua musica. Per lei era una donna così onesta che meritava di essere interpretata al meglio.

A voi è piaciuta l’attrice nel ruolo di Nina o no? Fatecelo sapere nei commenti!

Potrebbe interessarti anche:

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701