Vis a Vis El Oasis

Vis a Vis El Oasis – Il ritorno di Saray

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Vis a Vis El Oasis – Nello spin-off della serie ancora inedito in Italia ritroviamo Alba Flores nei panni di Saray e pare proprio che sia stata la stessa attrice ad aver voluto questo piccolo thowback nella serie.

Il ritorno di Saray, come spiega la stessa protagonista ai media spagnoli, era qualcosa che aveva fortemente voluto per dare una degna conclusione al suo personaggio. Tutto quello che possiamo dire, al fine di evitare spoiler, è che nell’episodio andato in onda ieri su Fox España ritroviamo Saray in una scena flashback ancora in cella con Zulema.

Complice la perdita del ruolo quasi in contemporanea sia di Nairobi, ne ”La casa di Carta”, che di Saray, questa occasione è stata forse una piccola rivincita per Alba Flores. L’attrice, in un breve video nei canali Fox si è mostrata infatti molto contenta del ritorno. E ha ribadito che ”non avrebbe mai potuto perdere l’occasione di rindossare l’uniforme gialla e farsi la coda di cavallo per incarnare di nuovo Saray in quest’ultima stagione che si augura possa essere apprezzata da tutti”.

Vis a Vis El Oasis

Un piccolo saluto a tutti i fan

Con un post sul suo account Instagram la Flores scrive:

”Dos puntitos amarillos en el Universo…..así empezamos y así acabamos…..
Gracias @najwanimri Gracias @visavisfox Gracias #mareaamarilla
Hasta siempre, Saray.”

Due puntini gialli nell’universo…..così abbiamo iniziato e così concludiamo…. […] Addio, Saray.”

Così l’interprete ha voluto chiudere questo ciclo della serie ringraziando i fan che hanno supportato la serie, questa famosa marea gialla, e la sua amica Najwa Nimri, la cui risposta non si è fatta attendere: “La migliore che mi potesse capitare. Ti amo, amica mia” postando la stessa foto, da una prospettiva diversa, anche sul suo profilo con l’hashtag #hastasiemprezulema.

Articoli Correlati:

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701