Geralt The Witcher

The Witcher darà più spazio alle donne: la parola alla sceneggiatrice!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Attraverso una nuova intervista, la sceneggiatrice della serie The Witcher ha promesso molto più spazio per le donne all’interno dello show. Lauren Schmidt è infatti certa che c’è la necessità di dedicare più attenzione ai personaggi femminili rispetto a quanto è stato fatto nei libri o videogiochi.

In merito la sceneggiatrice ha dichiarato: “Ho letto tutti i libri della serie. Sapevo che sarebbe stato più facile partire dalle brevi storie che raccontano la vita dello strigo etc… Ma volevo presentare il prima possibile Cirilla e Yennefer. Nella serie conoscerete questi due personaggi ancor prima che incontreranno Geralt”.

Svelata la data di uscita (ed il trailer) ufficiale della serie “The Witcher”

Per la realizzazione della sceneggiatura la Schimdt ha inoltre detto di essersi ispirata all’autore stesso della serie, Andrzej Sapkowski, che ai suoi tempi ha condiviso l’ammirazione per l’eroismo delle donne polacche impegnate durante la Seconda Guerra mondiale.

“La prima volta che ho incontrato Sapkowski ho voluto subito chiarire con lui il ruolo e la posizione dei personaggi femminili in The Witcher. Mi spiegò la concezione che, all’epoca, c’era in Polonia sulle donne. C’era una cultura molto patriarcale, che si riflette non poco nell’universo dei romanzi. In quanto showrunner, e non semplicemente come donna, ho cercato di scrivere questa storia creando donne potenti allo stesso modo in cui esistono uomini, mostri e creature forti

Sempre nell’intervista, la Lauren ha però tenuto a rincuorare tutto il pubblico, sottolineando che vedremo presto Geralt. Al personaggio verrà concesso abbastanza spazio nella trama, pur tenendo sempre a mente che Cirilla e Yennefer dovranno essere percepite come personalità indipendenti dal protagonista.

“Posso però rassicurare i fan sul fatto che rimane moltissimo del contenuto originale. Ne ho parlato con l’autore, mi ha detto ciò che per lui era importante rimanesse nella serie TV senza stravolgimenti: l’aspetto più importante è che stiamo parlando di tre orfani che cercano il loro posto nel mondo.”

L’attrice Anya Chalotra interpreterà Yennefer

E voi cosa ne pensate di questa re-interpretazione della trama del libro?

 

 

Nell’attesa di altre novità potrebbe interessarvi Svelata la data di uscita (ed il trailer) ufficiale della serie “The Witcher”