The Winds of Winter

“The Winds of Winter”: George R.R. Martin rivela la (probabile) data di uscita

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Da tempo ormai, i fan di Game of Thrones, attendono con ansia la pubblicazione di The Winds of Winter. Il prossimo romanzo della saga Cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin.

Proprio di recente, lo scrittore ha usato il suo blog per condividere qualche dettaglio sui lavori: “L’isolamento obbligato mi ha aiutato a scrivere. Sto trascorrendo molte ore ogni giorno a scrivere The Winds of Winter e sto facendo dei progressi costanti. Ieri ho concluso un nuovo capitolo, un altro tre giorni fa, un altro la settimana precedente. Ma no, questo non significa che il libro sarà concluso domani o pubblicato la prossima settimana. Sarà un romanzo enorme e ho ancora molta strada da fare“.

E mentre continua a fare tutto il possibile per tenersi al sicuro – “Sono consapevole di fare parte della popolazione più vulnerabile, data la mia età e le mie condizioni fisiche“, aveva scritto a marzo – si aspetta che The Winds of Winter, penultimo romanzo della saga, sarà pronto per la pubblicazione nel 2021.

L’autore ha però ammesso che il lavoro procede lentamente: “Nel 1999, quando stavo scrivendo A Storm of Swords, riuscivo a ottenere una media di 150 pagine di manoscritto ogni mese. Ho paura che non riuscirò mai ad avere di nuovo quel ritmo. Pensando al passato non sono certo di come sono riuscito a ottenerlo“.

The Winds of Winter

..non solo The Winds of Winter

Inoltre, nel suo ultimo post, Martin ha parlato anche di House of the Dragon, lo spin-off prequel di GOT incentrato sulla storia passata dei Targaryen, in arrivo anch’esso nel 2021. Scrive infatti: “Hollywood ha rallentato a causa della pandemia, ma House of the Dragon procede meravigliosamente. Grazie a Ryan Condal e ai suoi sceneggiatori, nonché all’instancabile Ti Mikkel“.

Si è dispiaciuto poi di aver dovuto annullare il suo viaggio a Wellington (Nuova Zelanda), per la 78esima World Science Fiction Convention, a causa ovviamente della crisi sanitaria. Ha assicurato però che rimedierà il prossimo anno, quando, “si spera, ci saremo messi alle spalle sia il Covid-19 che Winds of Winter“.

Voi cosa ne pensate? Entusiasti? Fatecelo sapere nei commenti.

Articoli correlati:


“The Winds of Winter”: George R.R. Martin rivela la (probabile) data di uscita
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701