Il Trono di Spade ritorna su Sky

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Possiamo finalmente dire che Sky ha tirato fuori dal cilindro quello che tutti stavamo aspettando: Il Trono di Spade.

In questi giorni di quarantena le proposte che Sky ha offerto ai suoi abbonati sono molte, dall’accesso a tutti i pacchetti a film su Primafila gratuiti. Ma ammettiamolo, quello che tutti reclamavamo a gran voce era la serie per eccellenza, Game of Thrones.

Ed ecco che quella voce è arrivata forte e chiara.
L’intera serie andrà in onda dal 26 marzo al 2 aprile su Sky Atlantic +1 (canale 111), che per la durata dell’evento cambierà veste e diventerà Sky Atlantic – Il Trono di Spade.
Le otto stagioni saranno ovviamente disponibili anche On Demand e in streaming su NOW TV.

La Programmazione Sky Atlantic – Il Trono di Spade (canale 111)

Giovedì 26 marzo: prima stagione

Venerdì 27 marzo: seconda stagione

Sabato 28 marzo: terza stagione

Domenica 29 marzo: quarta stagione

Lunedì 30 marzo: quinta stagione

Martedì 31 marzo: sesta stagione

Mercoledì 1 aprile: settima stagione

Giovedì 2 aprile: ottava e ultima stagione

Un motivo in più per rivederla

Sicuramente tutti l’abbiamo vista, molti la hanno già rivista (anche più di due volte), in tanti conoscono le battute a memoria e sicuramente non sono pochi i possessori dei cofanetti, ma guardare la serie tutti insieme, incollati allo schermo, è un’emozione unica.

(Ho avuto la fortuna di vedere la prima puntata della sesta stagione all’evento organizzato da Sky al Borgo Medievale di Torino. Ovviamente l’evento era gratuito ed aperto a tutti. Così quella sera, dopo essermi seduta sul Trono, aver fatto un giro nella Casa del Bianco e del Nero, ed aver sfidato numerosi baldi del continente di Westeros, ho assistito alla visione in contemporanea della prima puntata. Ammetto che, vista la mole di fan della serie non eravamo in molti, direi un centinaio, numero più, numero meno. Ma molti erano andati via, vuoi perché l’autobus non aspettava Game of Thrones, vuoi perché l’ora si era fatta tarda, vuoi perché la brezza del Po entrava nelle ossa. Le facce di gente assonata, sospiri e brividi di freddo. Ma poi è iniziata e “OOOOOOOHHHHHH”. Un grido comune. E poi sorrisi, sospiri, commenti. Vedere Game of Thrones con cento persone, chi più chi meno ossessionato di te, è stata una magia unica. )

Ecco, è questo quello che Sky ci regala, l’opportunità di rivedere con tutta Italia la serie più celebre degli ultimi tempi.

So che molti saranno delusi dall’ultimo capitolo o dall’epilogo, ma ammettetelo, appena avete letto Il Trono di Spade ritorna su Sky uno strano fremito si è impossessato di voi.

Non mi resta che augurarvi una buona (ri-)visione!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701