Sky Atlantic annuncia le nuove serie per il 2020

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Al Lucca Comics & Games 2019 Sky Atlantic ha annunciato le nuove serie per il 2020.

Prima di catapultarci nel 2020, Sky Atlantic saluta l’anno vecchio con due nuove serie in uscita a dicembre. Il 4 dicembre arriva The Loudest Voice, la miniserie tratta dall’omonimo romanzo di Gabriel Sherman.

La storia si articola in sette puntate che raccontano la vita di Roger Ailes, dalla creazione di Fox News, alla sua trasformazione in una delle reti multimediali più potenti e influenti della storia fino alle accuse di molestie che posero la parola fine alla sua carriera.

Ad interpretare Roger Ailes l’attore Russell Crowe, accompagnato da un cast stellare. Seth MacFarlane nei panni di Brian Lewis, Sienna Miller sarà Beth Tilson Ailes, Simon McBurney è Rupert Murdoch, Annabelle Wallis interpreta Laurie Luhn, Aleksa Palladino nelle vesti di Judy Laterza ed ultima, non per importanza, Naomi Watts nel ruolo di Gretchen Carlson.

Il 17 dicembre è il momento di The Race – Corsa Mortale (titolo originale Curfew, ovvero coprifuoco).

In un futuro non lontano, la Terra è attaccata da un virus letale di origine sconosciuta. Nel Regno Unito il governo totalitario decide di imporre un coprifuoco fra le 19:00 e le 7:00. Chiunque viene trovato a vagare in quelle ore è catturato e messo in quarantena, se non peggio. La serie racconta le vicende di alcuni fortunati che competono in una corsa illegale di 1000 km il cui il traguardo termina con il premio finale: il santuario.

The Race appare come la fusione fra un mondo apocalittico e quello veloce alla Fast and Furious. Ciliegina: un super cast! Da Adam Brody a Billy Zane e Sean Bean.

L’anno nuovo si apre con il botto.
Sui nostri schermi arriva His Dark Materials, il mondo dove ogni persona è accompagnata da un daimon, ossia un animale che incarna l’anima (se volete saperne di più cliccate qui).

Sempre a gennaio riprendono le vicende ideate e dirette da Paolo Sorrentino.
La storia e i misteri di Città del Vaticano ripartono con The New Pope.

Altra serie novità sarà Zero Zero Zero, mostrata in anteprima mondiale alla Mostra del Cinema di Venezia. Le vicende sono tratte dall’omonimo romanzo di Roberto Saviano e affidate a Stefano Sollima.

Le novità su Sky Atlantic non finiscono.
Il 2020 porta nelle nostre case Diavoli, la serie girata in inglese e coprodotta da Sky Italia e Lux Vide. Il nostro viaggio a portata di un click ci porterà nelle Londra dell’alta finanza, dove tra crisi e inganni il protagonista Massimo de Ruggero (Alessandro Borghi) cerca la sua strada.

Babylon Berlin e Das Boot torneranno con una nuova stagione.

Per gli amanti del giallo c’è The Outsiders. Un insegnante è accusato dell’omicidio di un undicenne. Il suo alibi è inattaccabile ma il ritrovamento del suo DNA sulla scena del crimine lo rende un potenziale colpevole. Un viaggio nelle paure dell’uomo firmato Stephen King.

Con l’anno nuovo Sky Atlantic si colora di arcobaleno.
Il capolavoro degli anni duemila partorisce il suo sequel; sbarcherà in Italia The L World Generation Q. Storie e tormenti accompagneranno volti nuovi e vecchi.

Infine, torna la serie tratta dal film cult dei fratelli Coen: Fargo.

Un 2020 ricco di novità e di ritorni per gli appassionati del canale Sky Atlantic.