Piattaforme streaming: come sta andando il Q3 del 2021?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In questo articolo speciale, andremo a vedere come stanno andando le piattaforme streaming in Italia nel Q3 del 2021. Non ci sono state sorprese sostanziali per i giganti Netflix Prime Video, che rimangono sostanzialmente ai loro posto senza scossoni.

Si alzano, invece, i numeri di Disney+ che continua ad inseguire i suoi diretti concorrenti nel mercato mondiale ed italiano nel nostro caso. Anche gli altri runner-up più piccoli stanno cercando di ritagliarsi la loro fetta, ma ancora rimangono abbastanza lontani dai tre colossi.

Andiamo a vedere come sono cambiate le cose, con un supporto grafico fornito dagli amici di JustWatch.

L’andamento delle piattaforme streaming in Italia

Netflix e Prime Video rimangono stabili

NetflixPrime Video sono le due più grandi e più diffuse piattaforme streaming in Italia, ormai lo sappiamo bene. Entrambi, da soli, si prendono il 55% dello share generale in questo Q3, con Netflix che rimane in testa con il 28% rispetto al 27% di Prime Video.

Nonostante questo, hanno perso un 1% di share rispetto al Q2 del 2021, favorendo forse la rimonta lenta ma costante di Disney+ che insegue i due market leader. Nonostante Disney+ sia arrivato per ultimo sul mercato mondiale, sta riuscendo ad avere una crescita incredibile.

Nel Q1 e nel Q2 del 2021, Disney+ ha guadagnato un netto 9% in più di share rispetto alla sua solita media. Per farvi capire quanto la piattaforma stia crescendo, pensate che NetflixPrime Video hanno perso il 5% nello stesso periodo.

Le altre piccole realtà

Se i tre colossi dell’intrattenimento si stanno prendendo la fetta più grossa del mercato, alle loro spalle ci sono tante piccole realtà che in Italia sgomitano per farsi spazio. Tra di loro si annoverano Tim VisionNow TVSky Go ed Infinity. Queste piattaforme streaming prendono, tutte insieme, il 20% di share nel nostro paese. Singolarmente i numeri non sono per nulla esaltanti, in quanto nessuna di loro raggiunge o supera il 10%.


Piattaforme streaming: come sta andando il Q3 del 2021?
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701