Peaky Blinders tornerà con la quinta stagione il 4 Ottobre!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La celebre piattaforma streaming Netflix, con un nuovo post pubblicato sul suo profilo Facebook, ha fatto sapere che è ormai prossima l’uscita della quinta ed attesissima stagione di Peaky Blinders.

La serie, trasmessa per la prima volta nel 2015, narra dell’incredibile ascesa al potere dei “Peaky Blinders”, un piccolo (almeno in origine) gruppo di criminali di Birmingham, la maggior parte dei quali anche reduci della prima guerra mondiale.

La famiglia dei Peaky Blinders viene guidata in modo carismatico dal leader Tommy Shelby (interpretato da un emozionante Cillian Murphy), insieme ai suoi fratelli Arthur e John ed a Polly Grace, la zia dei tre protagonisti.
L’intera serie ruota attorno alle sfide ed alle peripezie che gli Shelby hanno dovuto affrontare, partendo dai bassifondi di Birmingham per poter arrivare ad avere sempre più soldi e spazio politico, divenendo una delle principali organizzazioni mafiose dell’Inghilterra.

Il post

6 anni fa usciva il primo episodio di Peaky Blinders. Il nostro cuore da allora ha cambiato gestione BY ORDER OF THE PEAKY BLINDERS.
P.s. La quinta stagione arriva il 4 ottobre. Mostra meno

L’attesissima quinta stagione vedrà ancora una volta protagonisti Paul Anderson, Helen McCroy, Sophie Rundle, Finn Cole e Aidan Gillen oltre ovviamente a Cillian Murphy che dovrà nuovamente interpretare il ruolo del capo famiglia Tommy Shelby in quella che molto probabilmente sarà la stagione della consacrazione definitiva dei Peaky Blinders, sempre più votati alla ricerca di nuovi business da intraprendere sia nel Regno Unito, sia oltre oceano.

La stagione sarà ufficialmente disponibile dal prossimo 4 Ottobre, come confermato anche dal post pubblicato poco sopra.
Cosa ne pensate community?
Siete pronti per il primo episodio di Peaky Blinders?

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.