Mostra Internazionale di Venezia: ecco i film in concorso!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ieri a Roma con una conferenza stampa Antonio Barbera, direttore artistico della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, ha annunciato la rosa di film che saranno presenti nelle varie categorie alla 76ma edizione del Festival che si terrà dal 28 Agosto al 7 Settembre.

Negli ultimi anni il Festival veneziano ha presentato alcuni dei film che hanno dominato la stagione dei premi come La La Land di Chazelle, Roma di Alfonso Cuaron e Shape of Water di Guillermo Del Toro e per questo non si può che guardare con interesse la kermesse.

I film in concorso

  • La vérité di Hirokazu Kore’eda
  • The Perfect Candidate di Haifaa Al-Mansour
  • About Endlessness di Roy Andersson
  • Wasp Network di Olivier Assayas
  • No. 7 Cherry Lane di Yonfan
  • Marriage Story di Noah Baumbach
  • Guest of Honor di Atom Egoyan
  • Ad Astra di James Gray
  • A Herdade di Tiago Guedes
  • Gloria mundi di Robert Guédiguian
  • Waiting for the Barbarians di Ciro Guerra
  • Ema di Pablo Larrín
  • Saturday Fiction di Lou Ye
  • Martin Eden di Pietro Marcello
  • La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco
  • The Painted Bird di Václav Marhoul
  • Il sindaco del Rione Sanità di Mario Martone
  • Babyteeth di Shannon Murphy
  • Joker di Todd Phillips
  • J’Accuse di Roman Polanski
  • The Laundromat di Steven Soderberg

Questi i film in concorso.

Spicca chiaramente la pellicola di Todd Phillips, Joker, che sarà il primo cinecomic di sempre a partecipare alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. L’iconico nemico di Batman sarà interpretato dal grande Joaquin Phoenix (Il Gladiatore, Her) e le aspettative sono già altissime.

Netflix dopo lo straordinario successo dello scorso anno con lo splendido Roma, vincitore dell’edizione precedente, si ripresenta con 3 film, 2 dei quali in gara ovvero The Laundromat e Marriage Story.
The King, con il candidato premio Oscar Timothee Chalamet come protagonista, non sarà in corsa per il Leone d’oro ma verrà presentato in anteprima.

Importante sottolineare come quest’anno non si sia creata alcuna polemica su questi film prodotti da Netflix, che probabilmente avranno una limitatissima uscita in sala, a dimostrazione di come l’industria cinematografica si stia aprendo al modus operandi tipico di Netflix di limitare la distribuzione nei cinema a favore della fruizione dei contenuti in streaming.

Torna anche Roman Polanski con il suo J’Accuse che tratterà del noto “Affaire Dreyfus“.

Mentre rivedremo il genere fantascientifico a Venezia dopo l’eccezionale Arrival di Denis Villeneuve con un opera molto ambiziosa ovvero Ad Astra, interpretato da grandi star quali Brad Pitt, che darà il volto a Roy McBride, astronauta che intraprenderà un lungo viaggio spaziale alla ricerca del padre, e Tommy Lee Jones, che sarà appunto il padre scomparso.

Forte la presenza italiana con 4 film, capitanata da Paolo Sorrentino, regista de La Grande Bellezza, che non presenterà un film bensì la serie The New Pope, seguito di The Young Pope in cui rivedremo Jude Law come Papa Pio XIII.

Infine va citato il grande assente del Festival.
Non sarà presente infatti Martin Scorsese con il suo Irishman (altra produzione Netflix). Il film in uscita quest’autunno rappresenta il ritorno del maestro al gangster movie con Robert De Niro e Al Pacino, oltre a Joe Pesci e Harvey Keitel che daranno il volto ai protagonisti. Purtroppo la pellicola non è ancora terminata e bisognerà aspettare per la presentazione di questo attesissimo film.


Mostra Internazionale di Venezia: ecco i film in concorso!
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701