Mission: Impossible 7

Mission: Impossible 7 Tom Cruise furioso sul set

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Tom Cruise si è infuriato contro due membri della troupe di Mission: Impossible 7. Infatti sembra che li abbia colti sul fatto di non aver rispettato le distanze previste dalle norme anti-Covid 19.

Il magazine Sun ha rilasciato l’audio ufficiale della sfuriata dell’attore e spiega che più di cinquanta membri della troupe Warner Bros. Studios  sono rimasti scioccati. Stando sempre alle informazioni rilasciate dal giornale, i due si sarebbero avvicinati ad un computer riducendo così la distanza tra di loro.

Inoltre nell’audio rilasciato dal magazine, si sentono frasi di rabbia e parole poco piacevoli. Ecco qui sotto la sfuriata dell’attore:

“Non sospenderemo questo film. Capito? Se vi rivedo, siete licenziati, caz*o. E se lo fanno anche altri della troupe, stessa cosa. E vale per te, e per te. E tu, non farlo mai più caz*o.”

Ha continuato poi:

“Siamo un modello. Sono tornati a Hollywood a girare film grazie a noi. Sono al telefono con ogni caz*o di studio la sera, compagnie di assicurazione, produttori, che guardano a noi come riferimento per i loro film. Stiamo creando migliaia di posti di lavoro, figli di putt*na. Non ci sono scuse, ditelo alle persone che stanno perdendo la loro caz*o di casa perché questa industria si è fermata”

Il film Mission: Impossible 7 arriverà nelle sale americane il 19 novembre del 2021, mentre l’ottavo capitolo il 4 novembre del 2022.

Cosa ne pensate di Mission: Impossibile 7? Non vedete l’ora di vederlo?

Potrebbero interessarti anche:

 

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701