Liberato De Rienzo: morto l’attore di Smetto Quando Voglio

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Poche ora fa, è arrivata la terribile notizia della morte di Liberato De Rienzo, celebre interprete del film Smetto Quando Voglio. L’attore ci ha lasciati a causa di un infarto a soli 44 anni, aprendo un vuoto enorme nei cuori dei fan e degli addetti ai lavori del cinema italiano.

Un ultimo saluto a Liberato De Rienzo

Carriera ricca

La carriera di Liberato De Rienzo è stata ricca di successi, costellata da film che sono rimarranno per sempre nell’immaginario collettivo degli appassionati del cinema italiano. E’ riuscito a ricoprire dei ruoli difficilissimi come quello del giornalista Giancarlo Siani in Fortapàsc. Ha vinto il David di Donatello nel 2002 come migliore attore protagonista in Santa Maradona, ed ha avuto altre due nomination nel 2010 e nel 2014.

Molti, però, lo ricorderanno come uno dei protagonisti della trilogia di Smetto Quando Voglio di Sydney Sibilla, celebre commedia tragica su degli accademici diventati spacciatori. In quei film, De Rienzo, interpretava Bartolomeo Bonelli, un economista piuttosto sui generis.

Anarchia

I romani dicevano “nomen omen“, un proverbio che si addiceva anche fin troppo bene a Liberato De Rienzo. Infatti, nel corso della sua carriera, l’attore è sempre stato riconosciuto per la sua anarchia, il suo voler essere sempre fuori dagli schemi in senso positivo.

Tutti i registi con cui ha lavorato lo hanno sempre ricordato per questo motivo, per quell’energia incontenibili e quasi folle che sprigionava sul set. Il cinema italiano perdere un grandissimo talento naturale, capace di ricoprire i ruoli più disparati, ma di farlo sempre nel migliore dei modi.

Se volete ricordare il povero Liberato De Rienzo, riguardate i film a cui ha partecipato, andando anche oltre la trilogia di Smetto Quando Voglio. Se avete la possibilità, recuperate i suoi lavori, perché scoprire (se già non lo conoscete) un attore unico e capace di trasmettere delle grandissime emozioni.


Liberato De Rienzo: morto l’attore di Smetto Quando Voglio
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701