ian holm bilbo

Il celebre ed amato Ian Holm (Bilbo Baggins) è morto a 88 anni

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Milioni e milioni di fan e di appassionati del mondo del cinema sono in lutto dalle prime ore di questa mattina, in seguito all’annuncio della morte del celebre attore britannico Ian Holm.

Attore di fama internazionale con uno straordinario passato nel mondo del cinema (ottenne anche una nomination agli Oscar 1982 per il ruolo del coach di atletica in Momenti di gloria), Ian Holm si è riuscito a ritagliare l’affetto di tantissime persone (compreso il sottoscritto) vestendo i panni di Bilbo Baggins, uno dei personaggi protagonisti del Signore degli Anelli.

Ian Holm ha infatti recitato sia nella prima trilogia di Peter Jackson dedicata all’opera di Tolkien, sia anche in due dei tre film de “Lo Hobbit“, dove l’attore ha dovuto rivestire il ruolo del Bilbo Baggins anziano (il Bilbo Baggins giovane era invece interpretato da Martin Freeman) sia nel primo “Un Viaggio Inaspettato” che nell’ultimo “La Battaglia delle cinque armate“.

Per più di un decennio quindi, il volto di Ian Holm è stato accostato a quello di Bilbo, un binomio fantastico che ha rappresentato, e rappresenta tuttora un pezzo della storia del cinema fantasy.

Ian Holm in una foto recente

Secondo le prime informazioni che il suo agente ha rilasciato al giornale inglese “The Guardian“, l’amato Holme sarebbe morto serenamente in ospedale, dopo una lunga malattia (era malato di Parkinson) e con al suo fianco la sua famiglia.

Qualche settimana fa si era sentita la sua mancanza durante la celebre “reunion” che ha visto moltissimi membri del cast insieme in una divertente diretta streaming, ma mai ci saremmo potuti aspettare che la situazione era evidentemente cosi critica.

“Conosco la metà di voi solo a metà e nutro per meno della metà di voi metà dell’affetto che meritate”
Signore degli Anelli, una delle frasi più famose del Bilbo di Ian, recitata davanti agli ospiti del suo compleanno, nel film “La Compagnia dell’Anello”

Da amante delle opere di Tolkien prima ancora che delle due magnifiche trilogie di Jackson, spero che una parte di Holme oggi sia salpata verso Valinor, per andare a raggiungere le altre eccellenti personalità che la popolano.

Che la terra ti sia lieve Ian! 


Il celebre ed amato Ian Holm (Bilbo Baggins) è morto a 88 anni
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701