solid snake

Hideo Kojima su Luca Marinelli: “con una bandana sarebbe Solid Snake”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Come molti di voi sapranno la Sony sta ormai lavorando da diverso tempo sul primo adattamento cinematografico di Metal Gear Solid, pietra miliare del mondo dei videogiochi che ha accompagnato generazioni di videogiocatori tra gli anni 90 e gli anni 2000.

Metal Gear Solid, cosi come Death Stranding, sono entrambi opere frutto della mente del celebre game designer nipponico Hideo Kojima, da poco insignito del ruolo di giudice nella prossima Mostra del Cinema di Venezia in rappresentanza, per la prima volta, di tutto il mondo dei videogiochi (ne abbiamo parlato più approfonditamente in una news apposita che troverete qui).

Essendo Hideo Kojima direttamente coinvolto nella realizzazione di questo nuovo film, appare abbastanza chiaro che la sua è una di quelle considerazioni di cui tener conto, specialmente se Kojima stesso si sbilancia rispetto a quali attori potrebbero perfettamente impersonare il suo più grande personaggio dell’intera serie di Metal Gear Solid, ovvero Solid Snake.

Stando a quanto riportato su Instagram, direttamente dal profilo ufficiale di Hideo Kojima, sembra infatti che il game designer sia rimasto molto colpito dall’attore italiano Luca Marinelli, grande protagonista in questi giorni su Netflix con The Old Guard (qui la recensione su questa nuova pellicola) ma anche per il suo recente impegno con il film italiano Martin Eden.

Come riportato su Instagram, per Kojima ci sono molti attori che segue con interesse, tra questi però Luca Marinelli, di recente, è riuscito a catturare tutta la sua attenzione dopo che ho visto The Old Guard e Martin Eden. Secondo il game designer l’attore italiano potrebbe presto esplodere in termini di popolarità e secondo lui sarebbe perfetto nel ruolo di Solid Snake perchè, come riportato da Kojima, “basterebbe una bandana per far diventare Luca la copia sputata di Solid Snake“.

Hideo Kojima su Marinelli come Solid Snake

Secondo molti, questo potrebbe essere un modo di Kojima per “consigliare” (o anticipare) quello che secondo lui potrebbe essere il perfetto protagonista dell’adattamento di Sony.

Il film, lo ricordiamo, sarà diretto dal regista Jordan Vogt-Roberts, già noto al grande pubblico per aver girato Kong: Skull Island nel 2017.

Cosa ne pensate delle parole di Hideo Kojima su Luca Marinelli? La discussione, come sempre, è aperta!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701