poster handmaid's tale

The Handmaid’s Tale – Storia di un futuro (im)possibile (!?)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Torna The Handmaid’s Tale, la serie distopica basata sul romanzo Il racconto dell’ancella dell’autrice canadese Margaret Atwood.

In un futuro non molto lontano, i cambiamenti climatici e l’inquinamento hanno reso oltre l’80% della popolazione mondiale infertile e capace di generare solo figli molto malati e destinati a vivere poche settimane.
In questo contesto drammatico, gli Stati Uniti d’America vengono colpiti da simultanei attacchi terroristici che mettono in ginocchio il cuore dell’Autorità a Stelle e Strisce. Dal Campidoglio alla Casa Bianca, il potere è nelle mani dei golpisti.
Pochi anni dopo, gli USA sono ormai uno sbiadito ricordo soppiantato dalla Teocrazia di Gilead che si serve delle donne ancora fertili. Quest’ultime vengono trattate come vere e proprie “madri-schiave”, per generare i figli della upper-class del neonato paese.

Le Ancelle Handmaidtale serie tv
Le Ancelle

La protagonista di questa serie è June Osborne, moglie e “benedetta” madre di una bambina piccola. June viene catturata a causa del suo “dono” proprio nelle settimane successive al riuscito colpo di stato e trasferita in un centro di addestramento per “essere spersonalizzata” e trasformarsi in un’Ancella.

Le vicende si svolgeranno presso la casa del “Comandante” a cui è assegnata, Fred Waterford, che sarà anche colui a cui lei dovrà dare un erede. Dal momento che June entra a far parte di questa casa, perde il suo nome e acquista il nome di “Di/Fred”, a sottolineare come sia proprietà del comandante.

«Il mio nome è Difred, prima avevo un altro nome ma adesso è proibito. Tante cose sono proibite ora»

June Osborne/Difred

La storia quindi mostrerà l’adattamento di Difred alla nuova condizione, la sua vita precedente (raccontata tramite un sapiente uso di flashback) e la resilienza che si trasformerà poi in “resistenza” vera e propria.
cast serietv golden globe handmaid's tale
Il cast di “The Handmaid’s Tale” con il Golden Globe per Migliore Serie Drammatica

La serie, uscita nel 2017, ha ricevuto numerosissimi premi tra cui Emmy Awards e Golden Globes. Ciò è stato possibile grazie alla sua trama distopica ma tremendamente attuale, che mostra come il mondo e le nostre vite possono cambiare da un momento all’altro.



Il 5 Giugno 2019 la serie tornerà sugli schermi Americani con la terza stagione. Per noi italiani basterà aspettare solo 24 ore, giovedì 6 Giugno, per poter guardare il ritorno di Difred e delle sue amiche Ancelle su TimVision. La piattaforma infatti detiene i diritti in Italia e svolge un egregio lavoro di distribuzione a sole 24 ore dalla messa in onda americana.

https://www.youtube.com/watch?v=NeN4BZ8sx54
Il Promo Timvision per “The Handmaid’s Tale”


Suggeriamo la serie a tutti gli amanti delle storie distopiche, a coloro che riescono a leggere i possibili parallelismi tra “finzione” e realtà, e sicuramente alle tante donne che si vedranno rappresentate in June, una “ipercazzuta” protagonista che è capace di resistere a mille angherie per riabbracciare la figlia.
Consigliatissimo!


The Handmaid’s Tale – Storia di un futuro (im)possibile (!?)
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701