Doctor Strange 2 sarà il film Marvel più spaventoso di sempre

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante un recente incontro con la New York Film AcademyElizabeth Olsen (Scarlet Witch), ha parlato di Doctor Strange nel Multiverso della Pazzia. Il nuovo film Marvel, infatti, vedrà Sam Raimi alla regia, che darà un taglio decisamente diverso alla pellicola.

Doctor Strange 2 sarà spaventoso

L’arrivo di Sam Raimi

A causa di alcuni problemi interni, la regia del nuovo capitolo di Doctor Strange è passata dalle mani di Scott Derrickson a quelle di Sam Raimi. Quest’ultimo è noto al grande pubblico per i suoi lavori di genere horror come La Casa, oppure per la trilogia dedicata a Spider-Man, altro eroe della Marvel.

Tramite queste brevi informazioni sul suo passato, possiamo facilmente capire quanto il puntare su di lui sia una scelta più che azzeccata. Il regista ha avuto già esperienza con i cine-comic ma, soprattutto, potrà dare un taglio completamente diverso rispetto al solito a Doctor Strange nel Multiverso della Pazzia.

Le parole di Elizabeth Olsen

In un recente incontro con la New York Film AcademyElizabeth Olsen si è lasciata andare a qualche dichiarazione in merito al film, definendolo il più spaventoso mai creato dalla Marvel. L’attrice, inoltre, ha dichiarato che l’arrivo di Sam Raimi è stata una sorta di benedizione per il film, ma soprattutto per il cambio di stile voluto dal regista.

“È un film che fa molta paura, è un po’ sullo stile del vecchio Sam Raimi. Stanno cercando di creare il film Marvel più spaventoso di sempre.”

C’è da preoccuparsi?

Diciamolo subito: il nuovo capitolo della storia di Doctor Strange non sarà un vero horror. Come ben sappiamo, i cine-comic sono rivolto ad un pubblico vasto e variegato, composto in larga parte anche da bambini di età non proprio elevata. Marvel non approverebbe mai un cambio di stile così drastico, specialmente conoscendo la vera vena terrificante di Sam Raimi e dei suoi precedenti lavori. Perciò non preoccupatevi, non ci ritroveremo un film realmente spaventoso tra le mani, ma forse potremo vivere qualche momento di tensione in più.

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701