Disincanto, al via la seconda stagione su Netflix!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Finalmente disponibile la seconda stagione del celebre “Disincanto“, serie animata prodotta dal creatore del famosissimo cult “The Simpson” ed anche di “Futurama” Matt Groening, e trasmessa in esclusiva da NETFLIX  (per la prima volta il 17.08.2018).

La serie è stata oggetto di numerose discussioni in passato, come per il linguaggio ritenuto da molti poco consono per un pubblico giovane e decisamente indirizzato verso un pubblico più adulto.

La trama

Tutto é incentrato sulla storia della principessa ubriacona Tiabeane, per gli amici Bean, dal carattere estremamente estroverso, figlia del Re Zog, alquanto bizzarro e del tutto esilarante che si ritroverà ad affrontare delle divertenti avventure.

I personaggi

  • Tiabeane/”Bean”: la protagonista principessa che rifiuta la vita di corte
  • Elfo: ingenuo e ottimista ma che risalta il suo ripudio per la popolazione elfica
  • Luci: il diavolo personale di Bean che la spinge a compiere azioni spregiudicate
  • Re Zog: esilarante e arrogante sovrano di Dreamland e padre Bean

Groening con Disincanto segue la sua classica linea nel creare materiale che oscilla tra il demenziale e l’esilarante a spasso nei tempi: dall’età contemporanea con i Simpson ad un futuro abbastanza equivoco con Futurama, passando con disincanto all’atmosfera dal sapore medievale.

Netflix, quali titoli non perdere nei 100 giorni che ci separano dal Natale!

Molti personaggi ricorderanno i caratteri ricorrenti nelle storie di Groening: basti pensare che nella versione originale il doppiatore di Re Zog è lo stesso di Bender. Quest’avventura dalla vena fantasy, con diversi spunti comici e demenziali, resterà sicuramente impressa nella memoria del pubblico mentre non è stata fin qui troppo apprezzata dalla critica, forse a causa della sua natura fortemente irriverente.

Trailer

Voi cosa ne pensate community? Avete visto almeno una puntata di questa particolarissima serie?
La discussione è aperta!


Disincanto, al via la seconda stagione su Netflix!
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701