Da serie tv al cinema: parliamo di DOWNTON ABBEY – IL FILM!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp
Per cinque anni abbiamo sguazzato nella contea dello Yorkshire, girovagando per i campi ed intrufolandoci nella tenuta fittizia di Downton Abbey.

Il 2019 ci regala l’opportunità di tornare in quel luogo così familiare e in un’epoca così lontana da sembrare a volte surreale. Il 24 ottobre uscirà finalmente, anche nelle sale italiane, il tanto atteso Downton Abbey – Il film.
A tessere i fili è ancora una volta Julian Fellowes, showrunner della serie, mentre la regia spetta a Michael Engler.

Il cast principale è stato riconfermato al completo. Tutti i volti familiari saranno sul grande schermo accompagnati dai nuovi arrivi tra cui Geraldine James, Simon Jones, Tuppence Middleton, Kate Phillips, Imelda Staunton, David Haig e Stephen Campbell Moore.

Attori in posa

L’evento clou è noto: i Crawley ospiteranno a Downton Abby la famiglia reale.

I preparativi che un evento di tale portata comporta provocano ansia e fermento sia nei proprietari della tenuta che nei domestici. Sarà interessante vedere come si svilupperà la storia e quali equivoci sorgeranno. In particolare, vedere come tutto ciò influirà sulle sorti della famiglia padrona di casa.
Inutile dire che le aspettative sulla Contessa Madre (Violet Smith) sono tante e che già dal trailer sembra saranno soddisfatte.

Il film è ormai sbarcato nel sale di vari stati, quindi di spoiler, anticipazioni o commenti se ne sono scritti molti. Ma non è la trama contorta quello che il fan della serie si aspetta. Tornare a percorre i corridoi e le sale della villa, mangiare ancora una volta nelle cucine o sedere al posto d’onore. Questo è ciò che uno spettatore vuole.
L’idea non è giungere al cinema per vedere il capolavoro dell’ultimo ventennio ma semplicemente quella di incontrare i personaggi che lo hanno accompagnato per anni, guardare come sono cresciuti, come sono cambiati e, in special modo, semplicemente per rivederli, per riassaporare il tempo trascorso insieme.

Cartello pubblicitariodi Downton Abbey

Nelle sale cinematografiche statunitensi il film è uscito il 20 settembre, incassando nel primo weekend di programmazione 31 milioni di dollari, posizionandosi quindi al primo posto del botteghino.
I nostalgici potrebbero essere molti anche in Italia.