Cavill/Lich King: l’attore risponde su Twitter (e tagga Blizzard)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Su Twitter si è recentemente consumato un divertente scambio che ha avuto come assoluto protagonista il celebre Henry Cavill.

L’attore britannico, tra i più apprezzati dagli amanti del fantasy per la sua interpretazione di Geralt of Rivia nella serie The Witcher, è stato recentemente travolto da un’ondata di hype e di entusiasmo del pubblico, speranzoso di poterlo presto vedere anche nei panni del Lich King.

Qualche settimana fa è infatti iniziata a circolare un rumor per il quale a Hollywood si sarebbero messi in moto per un reboot della saga di Warcraft, un nuovo progetto incentrato sulla storia dei popoli di Azeroth che non dovrebbe avere nulla a che fare con il primo film realizzato da Duncan Jones (ed a cui avrebbero dovuto seguire almeno due film, a questo punto definitivamente cancellati).

Da quel momento sono quindi nate svariate ipotesi circa il futuro della trasposizione cinematografica di Warcraft, ed una di queste (sicuramente la più nota e “desiderata” dalla community”) vorrebbe proprio Henry Cavill nel ruolo del Re dei Lich, in un film magari concentrato maggiormente sulla storia di Arthas e di come questo si è seduto sul trono di ghiaccio.

Lo stesso Chris Metzen si è fatto trasportare dall’hype (anche se non possiamo sapere cosa sa effettivamente Metzen sul futuro), pubblicando su Twitter un post in cui consigliava il suo libro “Warcraft of Blood and Honor” come base da cui partire per un’eventuale serie o film, per un prodotto magari ispirato al film Enemy Mine (film di fantascienza del 1985)…

Tornando alla questione centrale di questo articolo, ovvero Henry Cavill nel potenziale ruolo di Lich King, è stato proprio lo stesso attore ad alimentare l’entusiasmo dei fan, arrivando a rispondere che il suo personaggio su WoW si chiama “Arthas 007“, e che se Blizzard è interessata ad affidargli questo ruolo dovrebbe solamente “scrivermi un messaggio privato sul gioco”, sottolineando anche che “Shadowlands sta per uscire“.

Infine, Cavill ha deciso di taggare direttamente l’account di Blizzard, allegandogli uno smile dubbioso nel post:

Tutta questa attività sui social ha generato molto divertimento all’interno della community, e sicuramente “stuzzica” l’immaginazione di molti rispetto al fatto che, forse, Cavill potrebbe davvero impersonare il Lich King in un qualche prodotto cinematografico futuro…del resto ed a questo punto, con un’acclamazione a furor di popolo come questa, sarebbe veramente difficile vedere un Arthas diverso da quello allegato poco sotto e creato da Bosslogic:

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701