I Koo Tigers sconfiggono i KT Rolster e raggiungono i Fnatic in semifinale!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Al termine di quattro partite giocate magnificamente, sono i Koo Tigers ad alzare i pugni al cielo sul risultato di tre vittorie a una, che gli garantisce l’accesso alle semifinali, dove incontreranno i Fnatic, vincitori ieri contro gli Edward Gaming.
Nella sfida tutta coreana di oggi, la squadra guidata da Kuro ha saputo compiere le scelte migliori e mettere in pratica un gioco più corale rispetto agli avversari, meritandosi l’ottimo risultato.
Qui sotto una breve sintesi dei games, in caso ve li siate persi.

[W]  KT Rolster   Game 1   Koo Tigers
Dettagli partita

I Koo prendono vantaggio in early e riescono a farlo fruttare prendendo più obbiettivi degli avversari, in particolare due draghi. Al 27′ però, quando si tratta di appropriarsi del terzo, i KT fanno la propria mossa: hanno successo nello steal ed ottengono una carneficina nel team fight seguente, la quale gli consente di prendere anche il Barone subito dopo. La situazione è così ribaltata, sono i KT Rolster a fare la voce grossa e a dettare il ritmo del gioco, infatti al 34′ vincono un altro scontro per quattro uccisioni a zero e possono quindi dirigersi verso la base avversaria e distruggerla, aggiudicandosi la prima partita della giornata.

KT Rolster   Game 2   Koo Tigers  [W]
Dettagli partita

Partita speculare rispetto alla scorsa, con i KT che prendono un sostanzioso vantaggio nelle prime fasi di gioco e i Koo che ribaltano tutto intorno ai trenta minuti: team fight vinto per tre uccisioni ad una, cade il Barone e così anche l’inibitore inferiore, seguito poco dopo da quello superiore.
Siamo quasi al 40′ quando i Koo Tigers ottengono il secondo Nashor, per poi assediare la base nemica e pareggiare i conti; una vittoria a testa per le due squadre coreane.
Pessima prestazione di Ssumday, top laner dei KT Rolster, sovente preso di mira dagli avversari e mai realmente in partita.

KT Rolster   Game 3   Koo Tigers  [W]
Dettagli partita

Fino al 20′ permane una situazione di perfetto equilibrio, con i teams più intenti a farmare che non a cercare di ottenere obbiettivi. Al 19′ i KT riescono a vincere il primo vero team fight, ma non ne ricavano granché, mentre nei minuti successivi i Koo accumulano un buon vantaggio in gold grazie a svariate azioni.
Al 28′ i Tigers massacrano l’intera formazione avversaria e prendono il buff del Nashor, garantendosi una posizione di dominio nel game, che, in seguito all’ennesimo successo in team fight, gli permetterà di ottenere la seconda vittoria.
I KT pagano una composizione estremamente carente nei danni e debole nei match-up in corsia.

KT Rolster   Game 4   Koo Tigers  [W]
Dettagli partita

I KT prendono un grande vantaggio iniziale, che incrementano sempre di più fino a raggiungere un picco di seimila gold di differenza rispetto agli avversari. Al 21′ ha però luogo la reazione dei Koo, che vincono un team fight per tre uccisioni a zero; da qui non faranno che accorciare il divario che li separa dai rivali.
Al 28′ Kuro, mid laner dei Tigers, viene catturato ed ucciso, così i Rolster decidono di puntare al Barone, ma vengono intrappolati e sono costretti a cedere due kills ed il buff del mostro, col quale i nemici distruggeranno il loro inibitore inferiore. L’inerzia della partita è totalmente cambiata ed è evidente che i Koo non faranno fatica a vincere il loro terzo game; basta infatti prendere il secondo Nashor, assediare la base nemica e distruggerne il nexus, garantendosi il successo finale. Che come-back!

Settimana prossima ci aspettano le semifinali: Origen contro SKTelecom T1 e Fnatic contro Koo Tigers. Riusciranno le Europee a conquistare la finale o verranno fermate dai teams coreani? Non ci resta che aspettare e scoprirlo insieme!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701