Summer Grand Prix di Rocket League: Renault Vitality campioni!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Summer Grand Prix Rocket League – Si è concluso nella serata di ieri il Summer Grand Prix, organizzato da Rocket Baguette in collaborazione con Psyonix.

I francesi dei Renault Vitality confermano il loro ottimo stato di forma strappando il titolo dalle mani degli Oxygen Esports dopo una finale mozzafiato.

A completare il podio occupano la terza posizione i giocatori dell’FC Barcellona, autori di una performance sorprendente che fa ben sperare per il futuro.

Chi si deve invece accontentare solo di un quinto posto è il roster nuovo di zecca del Team Liquid. La squadra del nostro Kuxir97 era partita con due vittorie convincenti che erano valse la qualificazione diretta ai playoff, ma i tre non sono poi riusciti ad ottenere ulteriori successi nella fase finale. Manca ormai pochissimo all’arrivo dell’RLCS X e c’è ancora qualche giorno di tempo per aggiustare il tiro, in attesa di quella che sarà la più grande stagione mai giocata nella scena professionistica di Rocket League.

Gli Oxygen restano comunque uno dei team più temibili nella regione europea. Il secondo posto al Grand Prix arriva dopo un torneo giocato da grande squadra e una finale persa per un singolo episodio nell’overtime del game 7, che con un rapido e clamoroso ribaltamento di fronte ha portato la vittoria in casa Vitality. La crescita del roster con l’aggiunta di Aztral è stata notevole e la rivalità fra i due team è già palpabile, ancora prima dell’inizio della decima stagione.

Summer Grand Prix Rocket League – Montepremi evento

Il prize pool consistente (40.000 € totali, di cui 20.000 alla squadra vincitrice) e il fatto che siamo ormai a pochi giorni dalla partenza dell’RLCS in questa nuova veste hanno reso il Summer Grand Prix di Rocket Baguette, di fatto, l’evento più rilevante della finestra pre-stagionale.

La competizione è stata trasmessa in cinque lingue diverse (inglese, francese, tedesco, spagnolo e olandese), ottenendo anche una buona viewership da parte di un pubblico che scalpita per l’inizio della nuova stagione.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701