Rocket League: Sconfitta per i WLF, ma gli NLE continuano la loro marcia!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

E così, dopo aver vissuto una intensa stagione di campionato italiano, le nostre due migliori squadre stanno tenendo alta la nostra bandiera nella competizione europea Superstars League!

WLF Notorious Legion, rispettivamente primi e secondi seed della nostra lega, hanno appena disputato la loro terza giornata nel nuovo format della competizione, che tanto prende spunto dalla più celebre Champions League, visto che i migliori team delle varie nazioni si riuniscono qui, fino a raggiungere un totale di 24 squadre partecipanti!

FORMAT

Prima di proseguire con i risultati, spieghiamo il format per tutti gli interessati:

  • Si parte da una fase a gruppi, composti da 6 squadre ciascuno
    • I team sono stati divisi in base al loro seed nel campionato nazionale, ed all’importanza del campionato stesso;
    • Tutte le partite sono BO5, ed avanzano alla successiva fase i migliori 3 team di ogni girone
    • Ogni vittoria regala un Punto Vittoria, mentre una sconfitta dona un Punto Sconfitta
      • In caso di pareggio a livello di punti, si conta prima la differenza game totale
  • Successivamente si passa alla fase Playoff, dove i migliori 3 team di ogni girone, per un totale di 12 squadre, si affrontano in un bracket a singola eliminazione BO7.

Il montepremi, di 1000 euro, viene così spartito:

superstar league rocket league wlf nle notorious legion

SQUADRE PARTECIPANTI

Passiamo quindi ad osservare le squadre partecipanti a questo torneo. Potete trovare la lista anche su Liquipedia:

superstar league rocket league wlf nle notorious legion

RISULTATI – TERZA GIORNATA

Nel Gruppo A, che vede la compagine italiana WLF in corsa per la qualificazione, proprio loro trovano la prima sconfitta contro gli Exalty, in un match che sapeva di scontro diretto per le prime posizione. Gli NPK rimangono così l’unica squadra imbattuta del gruppo, anche se ottenuta a fatica contro gli ultimi Granit Gaming. Saranno loro i prossimi avversari dei WLF, che con una vittoria e qualche risultato a favore, posso ottenere la qualificazione matematica già dopo questo turno! In particolare, serve una sconfitta degli Aeriality e dei 3G, oltre che una propria vittoria, per la matematica qualificazione.

superstar league rocket league wlf nle notorious legion

Di conseguenza, il Gruppo B è quello che più arride ai colori italiani! NLE, sotto per 2 a 0, ribaltano la serie ed ottengono una fondamentale vittoria contro i 1Bim2Bam, rimanendo imbattuti nel girone. Una vittoria contro i Donkeybois, oltre che portarli sul 4 a 0, potrebbe regalargli sia la qualificazione matematica, che il primo posto del girone. Risultato che pochi si aspettavano, visto il brusco cambio dei titolari che ha visto il ritorno di Barist nel terzetto schierato sin dall’inizio, ma che sta dando grandi soddisfazioni!

superstar league rocket league wlf nle notorious legion

Gruppo C che vede la stessa identica situazione dei precedenti, con il Team Vertex a ricoprire il ruolo di imbattuti e primi a punteggio pieno. ARG e WMB sembrano i favoriti per il secondo e terzo posto, ma tutto potrà già essere scritto con la quarta giornata!

superstar league rocket league wlf nle notorious legion

Concludiamo il nostro tour con il Gruppo D, il quale cambia un po’ il copione in seguito al ritardo di qualche match ancora da disputare, la cui colpa sembra potersi attribuire al team Ireland. Ad ogni modo, gli Espanyol proseguono il loro cammino da  imbattuti, ottenendo una facile vittoria contro i JJJ, così come quella ottenuta dai Baguette ai danni dei Nordavind. La classifica di conseguenza resta in attesa dei match in attesa, ma la quarta giornata potrà dare lo scossone definitivo indipendentemente da tutto.

superstar league rocket league wlf nle notorious legion

Non ci resta ora che attendere il proseguimento dell’evento, che potrete seguire ogni mercoledì e giovedì nei seguenti canali Twitch:

 

Grazie per la lettura

ALTRI ARTICOLI ROCKET LEAGUE:


Rocket League: Sconfitta per i WLF, ma gli NLE continuano la loro marcia!
Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701