Rocket League: Recap DreamHack Dallas Day 1#

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

E’ iniziata, dunque, la seconda tappa annuale su 4 degli eventi DreamHack Rocket League! Questa volta siamo in America, Dallas, con ben 32 team che hanno iniziato la loro cavalcata per ottenere il montepremi da 100.000$.

Prima di iniziare a rivedere i risultati, leggiamo bene come funziona questo evento lungo ben 3 giorni!

Giorno 1

32 team, di cui 4 invitati, quattro qualificati dalla seconda fase, e 24 provenienti da iscrizioni aperte, vengono divisi in 8 gruppi da 4 team ciascuno. Tutte le partite saranno best of five, ed i migliori 2 team, uno dal Winner Bracket, l’altro dal Loser Bracket, passeranno al Giorno 2.

Giorno 2

I 16 team che sono avanzati dal Giorno 1, vengono divisi in 4 gruppi da 4 team ciascuno. Tutte le partite sono sempre best of five, e passano ai Playoffs i migliori 2 team di ogni gruppo, 1 dal Winner Bracket, l’altro dal Loser Bracket.

Playoffs

Questa volta è un bracket ad eliminazione diretta, con i quarti di finale best of five, mentre le semifinali e la finale sono best of seven.

Il montepremi verrà così distribuito:

PlaceUSDTeam
 1st$50,000 TBD
 2nd$20,000 TBD
 3rd-4th$10,000 TBD
5th-8th$2,500 TBD

RISULTATI DAY 1

Passiamo dunque a vedere come sono andati i 4 Pool della prima giornata!

POOL 1

DreamHack Dallas Rocket League

Il primo gruppo presenta due grosse sorprese! La prima che notiamo è sicuramente la vittoria per 3 a 2 dei neo retrocessi alle RLRS, i Mousesports, ai danni dei Vitality. La seconda sorpresa è la prematura esclusione del primo team RLCS, ovvero la squadra nord americana Space station.

Un bracket equamente diviso tra team EU ed NA, ma da cui passano ben 4 team europei. Giusto per alimentare il fuoco competitivo tra NA ed EU!

POOL 2

DreamHack Dallas Rocket League

Nel gruppo B, tutte e 4 le teste di serie riescono a passare il turno, anche se è da segnalare la caduta degli Splyce ai danni del team dell’Oceania, i Renegades.

POOL 3

DreamHack Dallas Rocket League

Le sorprese mancano anche nel terzo Pool, nonostante siano presenti molti nomi noti della scena competitiva. Ottima la prestazione dei Complexity, che perdono però per 3 a 2 contro i G2 Esports e sono costretti a passare dal Loser Bracket.

POOL 4

DreamHack Dallas Rocket League

Eccoci, infine, all’ultimo gruppo della prima giornata. Passano tutte e 4 le teste di serie, anche se la prestazione dei Rogue è stata molto altalenante e deludente. Prima la sconfitta per 3 a 0 contro il PSG, poi la vittoria risicata per 3 a 2 contro gli RBG Esports.

PROSSIMA GIORNATA

Abbiamo dunque i nomi dei 16 team che si affronteranno a partire da stasera alle 20:30. Vediamo, allora, i 2 tabelloni che ci aspettano!

DreamHack Dallas Rocket League

Tutti big match quelli che si prospettano questa sera, con soprattutto la sfida tra i due team vincitori del torneo della rispettiva regione, Vitality contro NRG!

Potete seguire tutte le partite al seguente canale Twitch, con i drop abilitati!

Grazie per la lettura

ALTRI ARTICOLI ROCKET LEAGUE:

Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701