rocket pass 4 stagione 14 update 1.75 rocket league

Rocket League: Patch Notes update 1.75

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Alle 18 sarà disponibile il nuovo update di Rocket League, che preparerà il gioco alla Stagione Competitiva 14, oltre ad introdurre il nuovo Rocket Pass numero 6! Se vi siete persi le ricompense della stagione, o il Rocket Pass in arrivo, cliccate ai seguenti articoli correlati:

Ecco nel dettaglio le patch notes dell’aggiornamento:

CAMBIAMENTI ED AGGIORNAMENTI

Impostazioni Vibrazione Controller

  • Le impostazioni di Vibrazione si trovano ora nella Categoria Opzioni – Controlli

  • Sono stati aggiunti 3 settaggi

    • ‘Disabilita’ rimuove ogni tipo di vibrazione

    • ‘Default’ vibra solo durante gli impatti, l’attivazione del boost e le esplosioni

    • ‘Tutto’ aggiunge la vibrazione per tutta la duranta del boostadds vibration for the entire duration of a boost

  • Aggiunta una barra per regolare l’intensità della vibrazione

    • Può essere impostata da 0.00 a 3.00 ad intervalli di 0.10

    • Impostare a 0.00 disabilita la vibrazione

    • Settare sotto 0.5 può dare effetti diversi in base al controller che si utilizza

  • Valori da impostare per tornare alle impostazioni Legacy

    • Leggero: 0.5

    • Medio: 1.75

    • Forte: 3.0

BUG FIXES

Generale

  • Risolti i problemi grafici di diverse Decal

  • Risolto un problema che non faceva apparire alcune mappe nelle modalità online dalla patch 1.74

  • Risolto un problema legato al mutatore del Boost nelle partite Spike Rush

  • Risolto un bug con il filtro Quality durante i trade-in

  • [Steam, Nintendo Switch] I Giocatori ora possono inviare più di 3 messaggi durante una partita privata quando il match è in pausa

Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701