Recap Car-Machia: La rimonta dei Notorious nella storia della scena italiana!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Lungo tutta la giornata di ieri, la community italiana di Rocket League si è riunita al Moba Milano per il più grande evento di sempre in Italia, il Car-Machia!

Un torneo dove i migliori 16 team, provenienti dalle qualificazioni online del mese precedente, si sono sfidati colpo su colpo regalando un tifo ammirevole ed un’atmosfera da grandi palcoscenici.

Il tutto unito dalle splendide performance al cast da parte dei 4 caster migliori che la community italiana ci offre (T2 Casters, Cawy, Nickarg), che sono riusciti a trasmettere a tutti il clima che trapelava dalla sala di gioco.

Bracket Car-Machia

La prima parte di bracket, che vedete proprio qui sopra, era caratterizzata da serie tutte BO3, regalandoci la tensione di una sfida dentro o fuori così breve come quella tra i Flex Tape e la Grande Casa Blu. Un’esplosione di gioia di tutto il locale, che hanno invaso la sala giocatori per festeggiare la vittoria di uno dei team più amati della community.

E se volete capire la potenza del pubblico, vi basta vedere la seguente clip di Paolo Cannone, figura simbolo di League of Legends e di Moba, che stava streammando in una stanza insonorizzata lì accanto. La sfida in questione era tra Cocktails Dannati e Miscelators.

https://clips.twitch.tv/CrypticRepleteEchidnaOSfrog?fbclid=IwAR2gRWFm9gUOp4SeoVQt78pWjz-xBDIzDNuBD9cnSOOstL4eRNA4AQJc-VM

Ma tale atmosfera era solo l’inizio, con la seconda parte di tabellone che ci ha regalato non poche emozioni.

Bracket Car-Machia

Arrivati alla Top 4, il bracket diventa a doppia eliminazione, permettendoci di godere sfide di alto livello in ogni fase. Ma l’impresa più clamorosa va ai Notorious Legion, che resettano il bracket e vincono ben 2 volte la Grand Final, come richiesto ai vincitori del Loser Bracket.

Un risultato di 4 a 0 nella serie finale un po’ bugiardo, perché entrambi i team hanno lottato goal per goal, contrasto per contrasto, rimanendo divisi quasi sempre da solo un goal di scarto.

https://twitter.com/dead_monster_/status/1138202694122967041

Applausi ai Notorious Legion, che tornano in cima alla classifica italiana (in attesa di risposte dai WLF, che non sono potuti venire al torneo), e riconfermano l’ottimo lavoro che il team e lo staff sta portando avanti da qualche mese. Ma onore anche agli HG, che con l’ingresso di Covari hanno trovato una buona quadra, e non possono che migliorare ancora di più!

Potete rivedere l’intera live al seguente link:

https://www.twitch.tv/videos/437040445

Ma questo è solo l’inizio, il Car-Machia è il primo mattone di una crescita di Rocket League Italia sempre più costante. Un ringraziamento va a Rocket Colosseum, Powned e Moba, che hanno organizzato il tutto e dato il massimo con quanto disponibile. Essendo stato il primo evento, qualche cosa ovviamente è anche andato leggermente storto, ma stiamo pur sempre parlando del primo torneo simile, da cui si può solo imparare e migliorare, e ci sono tanti punti positivi che hanno reso l’evento un successo.

Grosse sorprese sono in arrivo, che permetteranno finalmente, si spera, di fare quel passo definitivo per renderlo il gioco esports tra i top in Italia!

Grazie per la lettura

ALTRI ARTICOLI ROCKET LEAGUE:

Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.