Novità sull’aggiornamento della progressione e Clubs

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il nuovo aggiornamento di Rocket League esce il 29 agosto su tutte le piattaforme. Il Progression Update è  incentrato sul cambiamento di come si ricevono i punti esperienza e i livelli giocando online.

Non si potrà più ottenere esperienza dalle partite offline, ma soltano online e daranno a tutti nuovi modi per ottenere contenuti gratuiti. Il level cap di 75 verrà rimosso, verranno aggiunti bonus esperienza e nuovi titoli in-game che si potranno sbloccare col tempo di gioco.

Oltre ai cambiamenti sui livelli, si introdurrà i Club. I Club sono un modo alternativo per creare un vero e proprio team su Rocket League, si potrà modificare il nome del club, usare un TAG e avere fino a 20 persone unite in un unico club. Ma come saranno strutturati i club?

Prima di tutto, si potrà creare o entrare in un club creato da un membro del party! Per crearne uno dall’inizio bisognerà selezione “Crea un Club” dal menu principale. Da li il creatore del Club potrà modificare i tag, e addirittura i colori primari e secondari del club. Appena verrà creato si potrà..

  • Invitare nuovi membri
  • Scrivere news del Club
  • Resettare i colori del Club
  • Cambiare il nome del Club o il Tag
  • Sciogliere il Club
  • Creare o entrare in match privati dalla schermata Club

 

 

Partecipazione dei club online e nei tornei

Giocando nelle playlist Casual o Competitive o nei tornei con i tuoi compagni di Club, si potrà cercare assieme normalmente i match tramite il Party leader. Si potrà pure giocare ogni tipo di match online con giocatori fuori dal Club. La psyonix conferma che non conteranno i tiri, vincite, perdite del club come collettivo, per ora.

 

E il tanto anticipato Rocket Pass e RocketID? La Psyonix conferma che il Rocket Pass uscirà la settimana prossima dall’uscita di questo update, mentre il tanto atteso RocketID verrà annunciato a settembre.

Che ne pensate community? Diteci la vostra!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701