Rocket League: Intervista ai mCon Esports!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Octane.gg ha effettuato una serie di interviste lungo il corso del DreamHack Lipsia del 2019, e le sta pubblicando tutte a mano a mano. Oggi traduciamo per voi l’intervista fatta ai mCon Esports!

Io sono BShadowJ per Octane.gg e con me ho l’intero team mCon Esports, insieme anche al loro manager Praedyn. Quindi, prima di tutto, poiché non molte persone potrebbero conoscervi, essendo una squadra relativamente nuova ed in crescita, presentatevi al pubblico.

ThO:Sono ThO, ho 17 anni e gioco per mCon.
Justuszzz: Io sono Justuszzz, ho 15 anni e gioco per mCon.
Mikeboy: Sono Mikeboy, ho 16 anni e gioco per mCon.

Mikeboy dei mCon Esports
Mikeboy ripreso mentre gioca.
Fonte immagine: Octane.gg

Prima di tutto, voglio tornare un po’ indietro, anche prima del DreamHack, e parlare dei vostri risultati in altri tornei. Avete giocato alle Renegade Cups e raggiunto la Top 8 per entrambe le Renegade Cups a cui vi siete iscritti, ottenendo il 3° posto nella fase finale. Questo vi rende uno dei team con le più alte aspettative per qualificarsi alle RLRS. Quindi, pensate di qualificarvi? Quanto è probabile tutto ciò secondo voi?

Justuszzz: Mi piacerebbe, difficile dire quanto bene puoi fare nelle qualificazioni. Penso che noi e gli ARG abbiamo buone possibilità di farcela.

TH: Sì, penso lo stesso, e penso che possiamo farcela.

Mikeboy: Abbiamo un buon potenziale per rendere bene ed allo stesso livello degli ARG e qualsiasi altro team.

E quindi, con questi risultati ottenuti recentemente, sentite qualsiasi tipo di pressione, come se doveste qualificarvi per forza, o siete semplicemente calmi e concentrati?

TH: Non sento davvero delle pressioni particolari, ma penso che abbiamo fatto molto bene in Renegade Cup, e questo ci dà una spinta enorme per qualificarci.

Justuszzz: Sì, vogliamo davvero qualificarci, quindi se non dovessimo farcela sarebbe davvero… triste.

Mikeboy: Penso che abbiamo un po ‘di pressione, i nostri amici pensano sempre che possiamo farcela, ed ecco la pressione di cui parlo! [ride] Voglio davvero qualificarmi quindi sì, ci proveremo fino in fondo.

Non solo siete una squadra con grandi aspettative, siete anche molto giovani. Pensi che ciò possa influenzarvi in qualche modo, o forse vi renderà ancora migliori perché avete così tanto potenziale da dover ancora esprimere?

TH: Non lo so, ma penso che possiamo osare un po ‘più di altri giocatori, perché abbiamo tempo per giocare, perché andiamo a scuola e non abbiamo un lavoro ad occuparci troppo tempo.

Justuszzz: Anche se sono abbastanza giovane, non mi sento più nervoso o qualcosa del genere. Nelle partite online sono sempre abbastanza fiducioso, non credo di giocare al di sotto delle mie capacità.

Mikeboy: Niente affatto, puoi imparare molto se sei giovane e abbiamo molto tempo per giocare e fare pratica.

Praedyn: Questi ragazzi sono molto giovani, ed in un certo senso è una buona cosa, ed in un altro senso è negativa. La cosa positiva è che non devo far pressione su di loro per fare scrims, perché giocano sempre a Rocket League. A volte giocano a un altro gioco, naturalmente, per calmarsi, ma quasi sempre li vedi giocare a Rocket League. La cosa brutta dell’essere giovani, e l’ho visto e notato molte volte già con loro, è che a volte possono finire in una brutta spirale, specialmente quando hanno appena perso una partita importante. La partita dopo, diventa difficile sfidare una squadra che normalmente puoi battere abbastanza facilmente, quindi devono assicurarsi che si mettano in riga e che siano al meglio mentalmente. Cerco sempre di aiutarli, ma è molto difficile perché sì, sono adolescenti dopotutto.

 Justuszzz dei mCon Esports ripreso mentre gioca.
Justuszzz ripreso mentre gioca.
Fonte immagine Octane.gg

Molto comprensibile direi. Quindi, ora che siete riusciti a venire qui al DreamHack, quanto ritenete fondamentale questo torneo in vista delle RLRS? È bello giocare contro squadre di questo calibro?

TH: Penso che sia un bene per noi perché possiamo vedere cosa fanno ed imparare molto da loro, essendo migliori di noi.

Justuszzz: Di solito non giochiamo contro team RLCS e quelli NA, quindi le LAN come queste sono molto buone per noi a livello di pratica.

Mikeboy: Non giochi molto spesso contro queste squadre in ranked o in tornei inferiori come Renegade. Quindi questa è un’ottima possibilità per sfidarle e misurare il nostro livello.

Praedyn: Confermo,ti mette al passo con le migliori squadre, ed è ciò di cui hanno bisogno i ragazzi.

Non solo avete giocato contro buone squadre, ma avete anche vinto contro di esse! Degna di nota la vostra vittoria contro i TSM. La prima domanda è: come vi sentite riguardo questa vittoria?

TH: Mi sento così bene, stavo tremando dopo la partita.

Justuszzz: E’ stato davvero bello battere una delle migliori squadre, ma anche un po’ triste battere la mia squadra preferita perché volevo davvero che anche loro andassero lontano nel torneo, ma… è stata una bella sensazione [ride].

Mikeboy: E ‘stato davvero fantastico [ride].

Bene, ho una domanda in più prima di salutarci. Questa è più per ThO; sei molto conosciuto per la tua rivalità con Scrub. Tutto ciò è vera e sana rivalità, o semplici scherzi?

TH: In realtà è una vera e propria rivalità, e voglio solo vincere contro di lui. [la squadra ride]

Tho dei mCon Esports ripreso mentre gioca al DreamHack.
Tho ripreso mentre gioca al DreamHack.
Fonte immagine: Octane.gg

Bene, ultima domanda. Non vedete l’ora di partecipare alle future LAN come il prossimo DreamHack in Europa, a Valencia?

TH: Sì, probabilmente andremo al DreamHack Valencia, vogliamo partecipare.

Justuszzz: Tornei come questi dove si gioca contro persone di tutte le regioni, anche se non abbiamo ancora giocato nessuna squadra NA, sono fantastici. Non solo giocare contro di loro, ma anche vederli di fronte a noi con i nostri occhi nella vita reale.

Mikeboy: Vogliamo assolutamente andare. Questa esperienza è stata fantastica, vedere team ed amici che conosci nella vita reale è una bella sensazione.

Qualche nota finale? Dove possono trovarvi le persone sui social media?

TH: su Twitter, ThO_RL.

Justuszzz: @Justuszzz [ride]. Justuszzz, tre zeta!

Mikeboy: il mio Twitter è Mikeboy_RL.

Praedyn: E @mConesports, ovviamente! [tutti ridono]

Immagine di copertina: Octane.gg


Rocket League: Intervista ai mCon Esports!
Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701