Il Barça punta sugli esport: in arrivo il team di Rocket League

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

I Blaugrana aderiranno al campionato Lega Professional Esport di Xavi Cortes

Dopo l’apertura agli esport del Real Madrid, che ha incluso nel progetto del nuovo Camp Nou anche un’arena esportiva, ora anche il Barcellona si muove nell’ambiente. Il team spagnolo, infatti, ha deciso di entrare nella competizione della Lega Professional Esportiva con un team di Rocket League.

I Blaugrana entrano quindi nel torneo tra club calcistici che vede come primo premio 500.000 dollari con inizio a gennaio, ma questa non sembra essere l’unica voglia di espansione esportiva del team. Le squadre, totalmente gestite all’interno del Barcellona, arriveranno presto su altri titoli, anche se la direzione intende evitare i titoli più “saturi” come CS:GO e CoD.

Potrebbe anche arrivare in Spagna un campionato esportivo di FIFA, come é già successo con la Bundesliga, la Premier League e la League 1. Bisogna attendere e vedere quali sono i piani della casa Electronic Arts per lo sviluppo di un torneo anche in questa nazione ma tutto ció sembra probabile, considerate le scelte già portate avanti dai singoli team della Liga.


Il Barça punta sugli esport: in arrivo il team di Rocket League
Gabriele "theGabro" Colombi

Nerd. Amante di giochi e videogiochi, Gabriele spende la sua infanzia tra un monitor e una console, e all'università scopre il fantastico mondo degli eSport. @theGabro_ su Twitter.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701