I problemi post-update dei tornei stanno per essere risolti!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

A seguito dei problemi segnalati dopo la pubblicazione dell’update dei tornei, Psyonix ha lavorato su un hotfix e che verrà rilasciato mercoledì 11 Aprile alle ore 23:00 italiane su PC, PS4 e Xbox One.

Nintendo Switch seguirà dopo alcuni giorni, dopo aver concesso il tempo di certificazione aggiuntivo richiesto per tale piattaforma; il gioco sarà quindi temporaneamente non disponibile per i giocatori di Nintendo Switch fino a quando l’aggiornamento rapido non sarà disponibile su quel sistema. Per scusarsi della portata e gravità dei problemi e per ringraziare la comunità per la pazienza, Psyonix concederà tre decrittografi ad ogni giocatore che ha effettuato l’accesso da quando l’aggiornamento dei tornei è stato rilasciato. I decrittori dovrebbero apparire negli account idonei venerdì 13.

A posteriori, verrà annunciata una data quando i principali problemi saranno stati risolti. La massima priorità in questo momento (oltre a rilasciare l’aggiornamento rapido al più presto) è quella di esaminare i rapporti sui nuovi problemi che sono sorti con il rilascio dell’aggiornamento dei tornei che hanno interessato gran parte dei giocatori e dei server. A seguito di ricerca e conseguente scoperta della causa principale, la community verrà aggiornata sui social con i risultati e la tempistica per una correzione. Non meno rilevante sarà la possibilità di fornire ai giocatori gli strumenti necessari per segnalare i server problematici durante la riproduzione e le statistiche di rete in tempo reale nel client di gioco; questi, infatti, integreranno gli indicatori della qualità della connessione che sono stati inclusi nell’aggiornamento dei tornei, per dare quante più informazioni possibili durante la risoluzione dei problemi del server o della rete.

Di seguito le note della patch:

Note riguardo alle correzioni apportate all’aggiornamento:

  •  Risolto un problema che causava la balbuzie nel client di gioco quando i socket TCP protetti venivano chiusi
  • Risolto un problema di memoria che poteva causare arresti anomali su Nintendo Switch
  • Risolto un problema per cui gli effetti visivi “scia di boost” non si attivavano (o raramente) correttamente
  • Fixato “Alpha Reward Boost” che appariva in modo diverso rispetto a prima dell’aggiornamento dei tornei
  • Gli indicatori della qualità della connessione non verranno più erroneamente persi nelle partite offline o nella formazione
  • Le varie ruote non appariranno più piccole di quanto non fossero prima dell’aggiornamento dei tornei
  • Nel tabellone segnapunti, sono stati corretti errori di avatar mostrati per i giocatori che si sono uniti al gioco in corso e/o hanno sostituito un bot AI e risolti altri giocatori che sembravano avere lo stesso valore (rank) nella schermata post-partita nelle partite Competitive
  • Per quanto riguarda il trading, è stato risolto il problema che i giocatori non potevano rimuovere oggetti da una finestra di scambio completa e fixato il fallimento del trade stesso se conteneva oggetti Colorati o Certificati correntemente equipaggiati in uno slot Predefinito del proprio garage
  • Gli oggetti comuni non verranno più mostrati come “non trattabili” nella sezione Garage
  • Risolto un problema che poteva far sì che il client di gioco inviasse solo 30 frame di input al secondo anche se il gioco era in esecuzione a 60+
  •  Steam:

– I tag HTML non influenzeranno più i nomi dei giocatori
– Esteso il raggio d’azione del volume delle altre macchine per renderle più udibili da lontano
– Mix audio complessivo riequilibrato basato sul feedback – Aumentata l’intensità delle vibrazioni del controller “Media” e “Forte”: per gli utenti che usano il Controller Xbox 360, Psyonix raccomanda di optare per “Pesante” se desiderano una vibrazione costante durante il boost
– I controller wireless Xbox 360 ora vibreranno mentre si boosta
– “Frequenza di invio del server”, “Frequenza di trasmissione del client” e “Limite di larghezza di banda” ora tutti predefiniti su “Alto”

  • Problemi noti: durante i replay dei goal, l’audio dell’auto locale potrebbe sembrare troppo alto rispetto al resto della partita e, per alcune combinazioni specifiche di ruote e corpo, gli assali del corpo possono agganciarsi alle ruote anteriori o posteriori.

Per maggiori informazioni, vi rimandiamo all’articolo ufficiale: https://www.rocketleague.com/news/tournaments-update-follow-up/

Scritto da: Faber


I problemi post-update dei tornei stanno per essere risolti!
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701