Dreamhack Lipsia 2019: I Notorious Legion parteciperanno alla LAN!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Con un comunicato stampa nella giornata di oggi, i Notorious Legion annunciano la loro partecipazione ad uno dei tornei più importanti del circuito su Rocket League. Il team in questione si sta affermando sempre di più, non solo nella scena italiana tramite i tornei di Rocket Colosseum, ma anche nella scena europea, ed il torneo di Lipsia lo testimonia! Leggiamo il comunicato ufficiale:

Brescia, 06/02/19 – Il PRO team di Rocket League di Notorious Legion Esport prenderà parte al Dreamhack di Lipsia il 15-16-17/02/2019.

Notorious Legion Esport è fiera di annunciare che il proprio pro team di rocket league composto da Lorenzo “Dead Monster” Tongiorgi, Tommaso “Barist” Battistoni e Alessio “Alex837” Accomando, coordinati da Marco “Laru” La Rosa nelle vesti di team manager, prenderà parte ad uno dei circuiti più importanti e rinomati della scena competitiva mondiale di Rocket League: il DreamHack PRO Circuit che si terrà a Lipsia il 15, 16 e 17 febbraio. In questo torneo LAN si sfideranno i migliori 32 team competitivi al mondo per portare a casa un montepremi complessivo di 100 000€. I nostri ragazzi sono riusciti nell’impresa di qualificarsi tra questi top team, peraltro l’unico team italiano, dopo un’agguerrita battaglia nei gironi di qualificazioni che assegnavano i 28 posti disponibili, 4 infatti sono stati assegnati su invito a team del calibro di NRG esports, Cloud9, Dignitas e TSM, due dei quali finalisti all’ultima coppa del mondo.

Speriamo di poter rappresentare al meglio il movimento italiano di Rocket League dando il massimo e cercando di portare a casa il miglior piazzamento possibile.

Sarà quindi un ottimo banco di prova per i nostri player, su uno dei palcoscenici più importanti al mondo, anche per confrontarsi con altre realtà dell’esports più grandi e più affermate, si potrà imparare tanto e crescere sotto ogni punto di vista.

Vi terremo aggiornati su tutta l’esperienza sui nostri profili social, dalle partite ai retroscena e su cosa significa prendere parte ad un torneo di tale caratura.

Forza ragazzi!”

Da parte nostra, siamo fieri del fatto che un team italiano abbia raggiunto certi livelli, soprattutto dopo il lungo lavoro fatto per la community. Tenete alta la nostra bandiera, ovviamente non mancherete nel nostro recap del torneo!

Qui sotto, tutte le info utili sul torneo in questione!

Liquipedia

Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.