Analisi e novità della nuova stagione di Rainbow Six Siege Phantom Sight

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Mancano ormai pochissimi giorni all’uscita della nuova season di Rainbow Six Siege. Tutti i player sono curiosi di sapere quali cambiamenti ci saranno all’interno del gioco.

Ubisoft ha emesso dichiarazioni importanti sulle modifiche che questa season apporterà alla qualità del gameplay. Andiamo ad analizzare insieme tutto quello che cambierà e che verrà aggiunto in seguito all’arrivo di Phantom Sight.

Nuovi operatori :

  • Nokk : operatrice di attacco. Nokk è invisibile alle telecamere e ai droni dei difensori grazie al suo gadget Riduttore di Presenza Hel. Le sue armi saranno l FMG-9  SIX12-SD. Insomma è un po’ come far fare una fusione a Vigil e Caveira. Se vi piace lo scontro immediato a distanza ravvicinata, Nokk, è l’operatrice adatta a voi.
  • Warden : operatore di difesa. Warden. Warden utilizza gli Occhiali Smart Colpo d’occhio per avere una vista aumentata, vedere nel fumo ed essere immune ai flash mentre rimane fermo. Le armi che utilizzerà saranno i suoi M590A1 e MPX. Insomma un ottimo operatore per negare il push della squadra avversaria.

Mappa nuova :

Non c’è una vera e propria mappa nuova, bensì avremo una Cafè Dostoevskij modificata per diversificarne il gameplay.
Avremo una ri-progettazione del primo piano e dei cambiamenti nel secondo; assomiglia sotto certi versi alla mappa Barlett University.

Grosse novità :

Per chi non vede l’ora di cimentarsi nella scalata ai gradi delle ranked della nuova season abbiamo delle novità per nulla scontate! Non ci saranno più né Presidio né Ostaggio, bensì, l’unica modalità possibile da giocare (nelle ranked) sarà Bomba.
Questo è un’arma a doppio taglio per la maggior parte dei giocatori che fin’ora si sono cimentati solo in Presidio oppure Ostaggio. Vedremo comunque come la prenderà la community riguardo questa scelta per le partite classificate.

Un’ altra grande novità che verrà introdotta e farà felici tutti i giocatori è invece quella del fuoco amico inverso. Finalmente dopo tante lamentele da parte dei giocatori per il fuoco amico, la Ubisoft ha deciso di accontentare la propria community.

L’aggiunta del “pick and ban” sbarca anche su R6 nelle partite classificate. Era stata già annunciata durante il Six Invitational, ma con l ‘arrivo di Phantom Sight sarà ufficializzata.
Questa cosa rivoluzionerà il processo di selezione degli operatori prima di un incontro e aggiungerà molte strategie nuove alla scena competitiva di R6. Si tratta infatti di una funzione dove 2 assalitori e 2 difensori verranno resi non disponibili per tutta la durata dell’ incontro.

Risoluzione dei problemi :

  1. Verrà finalmente reintrodotta la possibilità di usare le claymore all’interno delle partite, le quali erano state tolte per il glitch di IQ.
  2. Si potrà di nuovo utilizzare Clash perché con la nuova season è stato eliminato anche il glitch di questa operatrice .
  3. Eliminati anche i vari glitch degli scudi degli operatori.

Nuove skin élite :

  • Verranno introdotti nuovi ciondoli e copricapi, in più ci sarà sicuramente una nuovissima skin élite, quella dell’acclamatissimo Lesion.
  • Ancora in dubbio è l’uscita di una possibile seconda skin élite entro la fine della nuova season , quella di Smoke.

In conclusione penso che questa possa essere una season molto interessante sotto vari punti di vista.
Bisognerà riuscire ad ambientarsi nella nuova Cafè Dostoevskij e in modalità Bomba. Nokk e Warden per le nuove dinamiche di gioco saranno degli operatori molto utili da utilizzare.