spring split

Al via lo SPRING SPLIT dei PG Nationals di R6S!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Riceviamo e pubblichiamo. 

PG Esports, leader nell’organizzazione di eventi dedicati al gaming competitivo, conferma il rinnovo della partnership con Ubisoft e anticipa la nuova l’edizione primaverile del Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals 2021, esclusivo torneo dedicato a uno dei 10 videogame più seguiti in assoluto a livello internazionale dall’enorme community dell’esport e il quinto più visto su Twitch Italia.

Più precisamente, l’evento più sentito e atteso dai fan di Rainbow Six Siege di tutto il paese, stupirà ancora una volta gli appassionati a partire dal 7 aprile, ovviamente in diretta sul canale Twitch ufficiale del gioco, Rainbow6IT. Sarà, come da tradizione, una manifestazione volta a celebrare in toto della scena competitiva dedicata al famosissimo sparatutto tattico di casa Ubisoft, cornice all’interno della quale non mancheranno di certo adrenalina, spettacolo e una sana dose di agonismo da parte dei team coinvolti.

PG Esports Ubisoft hanno, ancora una volta, organizzato un evento con i fiocchi, che si preannuncia essere un appuntamento davvero imperdibile per tutti gli appassionati di Rainbow Six Siege e di esport in generale, con i migliori pro-player, ospiti speciali e le personalità più amate dalla community, tra tutti IlSolitoMute e IlBuonPulse di Rainbow6ItaCom, veri e propri riferimenti della scena competitiva italiana.

Non mancheranno, poi, gli esperti caster Chinook e Etrurian, ormai una certezza quando si tratta di commentare i match più intensi del famoso sparatutto firmato Ubisoft. Il torneo avrà una durata complessiva di tre mesi e culminerà con le finalissime nazionali a luglio, che decreteranno il migliore team esport italiano di Rainbow Six Siege.

I playday previsti saranno 14, 7 di andata e 7 di ritorno, e vedranno protagoniste le alcune delle squadre italiane più note, come i campioni in carica Macko Esports, Mkers, Notorious Legion, Team Hmble, Cyberground Gaming, Italian Gaming Project e i due qualificati dal Promotion Tournament, Outplayed e Reply Totem.

Il team che si aggiudicherà il titolo di campione dello Split avrà la possibilità di rappresentare l’Italia all’ambitissima Challenger League Europea, dove si sfideranno i migliori player di tutto il continente.

La posta in gioco è altissima, così come l’abilità dei player impegnati, insomma, gli ingredienti per uno spettacolo mozzafiato ci sono tutti, non resta che collegarsi al canale Twitch Rainbow6IT e fare il tifo: chi porterà a casa il titolo di campione?

PG Esports e Ubisoft offrono da anni il meglio del gaming competitivo ai milioni di supporter italiani di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege, anche grazie all’ormai consolidata collaborazione con Predator Gaming e Intel, che anche quest’anno supporteranno la manifestazione in qualità di Tech Partner, continuando a dimostrarsi grande sostenitori dell’esport a livello nazionale.

Come sempre, l’appuntamento da non perdere è sul canale Twitch Rainbow6ITStay tuned e… che vinca il team migliore!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701